Corinaldo: ruba gasolio da un caponnone agricolo, arrestato un 47enne

Gasolio 06/04/2015 - E' stato sorpreso dai Carabinieri mentre era intento ad asportare del gasolio da una cisterna situata all'esterno di un capannone privato. In manette è finito un 47enne di Senigallia.

I Carabinieri della Stazione di Corinaldo, guidati dal maresciallo Francesco Gagliardi, sono intervenuti alle 18,30 di domenica a Corinaldo, insieme ai colleghi della stazione di Belvedere Ostrense, hanno sopreso l'uomo, G. L., celibe, libero professionista, pregiudicato, residente a Senigallia, mentre era intento ad asportare del gasolio da una cisterna situata all'esterno di un capannone aziendale agricolo di proprietà di un imprenditore di Corinaldo.

L'uomo aveva già asportato 4 taniche di gasolio per un totale di 110 litri di carburante per un valore di 150 euro. Le taniche erano già state caricate a bordo della sua auto, pronto per darsi alla fuga. La refurtiva è stata riconsegnata al proprietario. Il senigalliese invece è stato arrestato per furto aggravato. Dopo le formalità di rito, lunedì  mattina, è rimasto a disposizione dell'autorità giudiziaria in attesa del rito per direttissima.





Questo è un articolo pubblicato il 06-04-2015 alle 09:51 sul giornale del 07 aprile 2015 - 2864 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, corinaldo, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ahG7





logoEV