Arte ed essai al Gabbiano, “La ragazza con l’orecchino di perla” e “Timbuktu” gratis per i primi 4 commentatori registrati

06/04/2015 - Raddoppia da questa settimana l’appuntamento con il cinema di qualità al Gabbiano. Il 7 aprile sarà infatti inaugurata la nuova rassegna “mARTEdì – Cattedrali della Cultura” con la proiezione del documentario “La ragazza con l’orecchino di perla”, diretto da David Bickerstaff. La sera successiva, mercoledì 8 aprile, tradizionale appuntamento d’essai con Timbuktu, diretto dal mauritano Abderrahmane Sissako. Entrambi gli spettacoli, che avranno inizio alle ore 21:15, gratis per i primi due commentatori registrati.

Il 7 aprile sarà infatti inaugurata la nuova rassegna “mARTEdì – Cattedrali della Cultura” con la proiezione del documentario “La ragazza con l’orecchino di perla”, diretto da David Bickerstaff. Il documentario, realizzato a distanza di oltre dieci anni dall’omonimo film vincitore del Premio Oscar, racconta la storia del celebre quadro di Jan Vermeer e agli altri grandi tesori esposti nel Museo Mauritshuis, a L’Aja. L’opera, conosciuta e apprezzata in tutto il mondo per la sua silenziosa e aggraziata bellezza, ha infatti recentemente fatto ritorno in Olanda al termine di un tour durato ben due anni nei più importanti musei del pianeta, dove è stata ammirata da oltre un milione di spettatori.

“Ragazza con turbante”, questo l’altro nome del quadro, è un olio su tela di 44,5×39cm, dipinto da Vermeer tra il 1665 e il 1666. Non si conosce l’identità della giovane ritratta a mezzo busto, con la testa ruotata di tre quarti verso lo spettatore. Ha in testa un turbante molto particolare, dai colori giallo e azzurro, ma è soprattutto la perla del suo orecchino a catturare la luce del dipinto e l’attenzione dello spettatore, anche in considerazione del fatto che nel XVII secolo le perle erano assai rare, diffuse solamente nell'aristocrazia e nell'alta borghesia.
Anche gli spettatori del nostro cinema potranno così apprezzare le meraviglie della grande arte pittorica e i suoi spettacolari retroscena attraverso immagini ad alta definizione proposte grazie al sistema digitale Sony 4K.

La sera successiva, mercoledì 8 aprile, tradizionale appuntamento d’essai con Timbuktu, diretto dal mauritano Abderrahmane Sissako, che dopo il successo registrato a Cannes (Premio della Giuria Ecumenica) ha ricevuto la nomination all’Oscar come miglior film straniero. La leggendaria città del Mail, il cui nome evoca ideali di un altro mondo e un altro tempo, viene richiamata per definire le contraddizioni tra un magnifico e glorioso passato di fronte alla recente repressione dettata dai jihadisti islamici, che hanno imposto la sharia con tutte le sue rigide imposizioni. Sissako racconta appunto l’impatto del fanatismo fondamentalista sulla placida popolazione locale, costruendo alcuni momenti di grande suggestione e lanciando un grido di libertà per il suo popolo, oltre che un inno alla tolleranza religiosa. Un film intelligente e profondo, che riesce a parlarci di crudeltà reali senza trascurare l’utilizzo di ampie dosi di ironia. Quel che ne esce è così uno squarcio di vera poesia.

L’appuntamento al Cinema Gabbiano, sia martedì che mercoledì, sarà sempre alle ore 21.15.

E’ possibile acquistare sin da ora i biglietti: così facendo potrete garantirvi il posto entrando subito in sala evitando la fila!

Il prezzo è di 6 euro. Per i convenzionati “Silver” e “Gold”, così come i ragazzi e i militari, il biglietto è di 5 Euro.

I primi quattro lettori (due per martedì e due per mercoledì) registrati che lasceranno un commento, specificando a quale dei due film vogliono assistere, riceveranno due ingressi gratuiti ognuno.
Gli ingressi non sono cedibili a terzi. Chi vince fa cosa gradita a condividere questo articolo su FB e si impegna a commentare la pagina del film (“La ragazza con l’orecchino di perla” e “Timbuktu”) su VS.
Chi non va a vedere il film senza avvertire e quindi lasciando il posto al lettore successivo e chi non commenta non potrà più partecipare al gioco per l'intera rassegna.

 







Questo è un articolo pubblicato il 06-04-2015 alle 13:17 sul giornale del 07 aprile 2015 - 1791 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo, viveremarche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ahHm


..mi interesserebbe vederlo....
proviamo a vedere se riesco ad aggiudicarmi un biglietto :)

ah, dimenticavo, mi interessa il film di questa sera, martedì 7 aprile.

paola giovannetti

07 aprile, 09:17
vorrei vedere Timbuktu

giuliana lain

07 aprile, 09:25
Provo a vincere i biglietti per Timbuktu...

tex53 Utente Vip

07 aprile, 09:29
Timbuktù per mercoledì grazie.

Riprovo per Timbukù come utente registrata...

Mi piacerebbe vedere timbuktu mercoledì.Grazie.

Bellissimo ciclo quello dell'arte! Ho visto il primo film sui Musei Vaticani ed è stato bellissimo. Mi piacerebbe vedere anche La ragazza con l'orecchino di perla!

mi piacerebbe vedere La ragazza con l’orecchino di perla!!




logoEV