Trecastelli: il Comune aderisce al progetto Terre di Senigallia: fede, semplicità, bellezza

comune di trecastelli 03/04/2015 - Il Comune di Trecastelli lo scorso 24 marzo ha aderito ufficialmente al progetto pilota “Terre di Senigallia: fede, semplicità, bellezza”, Parco Culturale Ecclesiale che fa capo alla CEI e nasce dalla collaborazione tra la Fondazione Caritas Onlus di Senigallia e l’Ufficio per la Pastorale del Turismo, Sport e Tempo Libero. la Cooperativa sociale Onlus "UndicesimaOra", assieme al Tour Operator/Agenzia Viaggi Terrerranti.

Soggetti che vengono individuati all’interno di questo progetto come gli operatori riconosciuti per la realizzazione di un articolato programma, unico in Italia, che ha lo scopo di incentivare il turismo religioso/culturale e l’incoming della Regione Marche. Si tratta di un piano di lavoro ambizioso e di grande spessore culturale, presentato alla Bit di Milano il mese scorso, che ha subito riscosso entusiastici giudizi positivi di autorevoli operatori del settore nonché da Istituzioni regionali e nazionali.

L’obiettivo principale è quello di realizzare un sistema territoriale integrato, che valorizzi il patrimonio religioso, storico, artistico, museale per una promozione più efficace ed articolata, per proporre una più ampia offerta ricettiva che ottimizzi e migliori la fruizione turistica dei nostri territori legati da comuni obiettivi. Grazie a questa progettualità, le strutture comunali di Trecastelli: Ufficio Turistico, Museo Nori De’ Nobili e Biblioteca, verranno così concretamente collegate ad un sistema prestigioso, fortemente interattivo e strutturato, inserendosi proficuamente all'interno della rete del Primo Parco Culturale Ecclesiale "Terre di Senigallia", un comune e indiscusso patrimonio, ricco di risorse umane, idee e opportunità per tutte le nostre strutture culturale e promozionali.

Aderire a questo programma per il Comune di Trecastelli assume quindi un grande significato, dettato dalla volontà di compiere importanti passi avanti nel processo di integrazione e cooperazione di una comunità più estesa, che si rivolge al futuro con nuove convinzioni e consapevolezze, che aspira ad una politica turistica legata da un nesso inscindibile per il territorio: il legame tra turismo e cultura.


dal Comune di Trecastelli
già Ripe, Castel Colonna, Monterado
 




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-04-2015 alle 21:05 sul giornale del 04 aprile 2015 - 748 letture

In questo articolo si parla di attualità, trecastelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ahEC





logoEV