Pattinaggio: a Senigallia il raduno della Nazionale ed il Campionato Italiano di Maratona

03/04/2015 - La Nazionale italiana di pattinaggio corsa a Senigallia con una trentina di atleti per il proprio raduno. Il commissario tecnico Massimiliano Presti, ricevuto in Municipio, insieme alla campionessa mondiale Francesca Lollobrigida ed alla presidente del Senigallia Skating Club Paola Balducci, dal sindaco Maurizio Mangialardi e dall’assessore allo sport Gennaro Campanile, ha annunciato che la spiaggia di velluto è stata scelta dalla Federazione per ospitare il Campionato Italiano di Maratona di Pattinaggio.

Si tratta di un segnale di vicinanza che la Federazione ha voluto dare ad un’amministrazione che ha dimostrato di operare per il bene del pattinaggio ed a Senigallia, dove noi torniamo sempre volentieri sia per l’accoglienza che ci riserva la città sia per l’impianto che è uno dei migliori in Italia”- osserva il commissario tecnico Massimiliano Presti con l’appoggio della campionessa Francesca Lollobrigida, che sottolinea- “Senigallia non solo ci permette di allenarci bene e fare buoni tempi ma ci regala anche un bel panorama, che non guasta”.

La Maratona di pattinaggio, che si svolgerà il prossimo 7 giugno, coinvolgerà circa 350 atleti provenienti da tutta Italia suddivisi in tre categorie (junior, senior e master-sia maschili che femminili).

A breve ufficializzeremo il percorso ed il programma della giornata- afferma Paola Balducci del Senigallia Skating Club- possiamo annunciare sin da ora che gli atleti sfileranno per il centro storico prima di raggiungere il lungomare e che le iniziative coinvolgeranno l’intera città”.

Previste in piazza esibizioni di free style su trampolini e strutture adeguate ma per conoscere i dettagli della giornata e del programma del Campionato Italiano di Maratona di pattinaggio bisognerà attendere ancora un pò.

Siamo certi –prosegue il tecnico della nazionale- che questo evento rappresenterà un'opportunità di crescita per la città e magari un'occasione per pensare, in un futuro non lontano, all'organizzazione di un evento ancora più importante come il campionato mondiale".

Intanto il sindaco Maurizio Mangialardi e l'assessore allo Sport Gennaro Campanile ringraziano il commissario tecnico Presti e la presidente Balducci “per la grande occasione che viene offerta alla città- concludono- Siamo molto soddisfatti perché il Campionato italiano di Maratona di pattinaggio può diventare un'importante vetrina per Senigallia, con ricadute positive sull'economia cittadina". Infatti, oltre i 350 atleti, sulla spiaggia di velluto il prossimo 7 giugno saranno presenti gli accompagnatori, le famiglie e quanti seguono ed amano il pattinaggio.

Una disciplina sportiva che non è solo sport - evidenziano Presti e Lollobrigida- è amicizia, socializzazione, benessere, salute e conoscenza di luoghi e culture diverse”.







Questo è un articolo pubblicato il 03-04-2015 alle 16:33 sul giornale del 04 aprile 2015 - 615 letture

In questo articolo si parla di sport, pattinaggio, senigallia, nazionale italiana, Sudani Alice Scarpini, articolo, campionato italiano di maratona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ahDb