Arcevia: Bomprezzi, "Straordinario successo per le Giornate Fai. Grazie a tutti, soprattutto ai 'ciceroni'"

24/03/2015 - Due giornate meravigliose a Piticchio di Arcevia grazie alle giornate Fai di primavera. Più di 1500 persone hanno visitato il teaatrino, il borgo e la chiesa nonostante il maltempo.

Tutto si è svolto senza disservizi, con la soddisfazione dei visitatori provenienti da tutte le Marche e anche oltre (da sottolineare anche la presenza di tanti arceviesi). Un successo straordinario merito dei volontari Fai della delegazione di Ancona, della signora Gabriella Sagrati, che ha permesso l'apertura del prezioso teatrino, dell'amministrazione comunale, della Pro-Loco di Arcevia, dell'Associazione Amici di Piticchio e del locale gruppo della protezione civile.

Ma il merito principale va agli apprendisti ciceroni della prima e delle due terze della scuola media “F. Palazzi” di Arcevia, adeguatamente preparati dai docenti: sono stati bravi, educati, competenti, appassionati e...simpaticissimi. Un grazie di cuore al Dirigente scolastico prof. Dennis Luigi Censi e alle famiglie che hanno appoggiato entusiasticamente il progetto.

Il successo dell'iniziativa dimostra una volta di più la vocazione culturale e turistica del comune di Arcevia, come del resto conferma la grande presenza riscontrata all'iniziativa “Una domenica andando a polenta” di febbraio con circa 8000 persone che hanno degu-stato i menù dei 12 ristoranti del territorio. Continueremo su questa strada in collabora-zione con la Pro-loco e le associazioni locali.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2015 alle 10:14 sul giornale del 25 marzo 2015 - 773 letture

In questo articolo si parla di arcevia, attualità, comune di arcevia, piticchio di arcevia, giornate fai di primavera

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ag0C





logoEV