Volley: Serie D maschile-Poule promozione, la Max Control cede nello scontro al vertice

Samuel Faraoni, Max Control 22/03/2015 - La Max Control Senigallia esce sconfitta dallo scontro al vertice della poule promozione del campionato di serie D maschile sul campo della Videx Grottazzolina.

I padroni di casa volano così verso la serie C, ma i sogni per i senigalliesi non finiscono certamente qui. L’accesso ai playoff è a portata di mano e gli uomini di coach Lanari potranno così giocarsi un’altra chance. C’è molto rammarico per la sconfitta contro la Videx perché sia nel primo, sia nel quarto set, i nerazzurri si sono visti rimontare dei vantaggi che sembravano poter essere decisivi. Brutta, in particolare la rimonta subita dal 23-19 al 23-25 nel primo set e quella dal 18-14 nel quarto, poi vinto 26-24 dai padroni di casa.

Insomma, poteva andare ben diversamente. Max Control di nuovo in campo nel turno infrasettimanale di mercoledì 25 a Fano contro il Borgovolley.
Sempre mercoledì 25 tornerà in campo anche la Punto Più Senigallia nella poule salvezza della serie D femminile. Le nerazzurre ospiteranno al palasport senigalliese di via Campo Boario (ore 21) il Volley San Pietro Pesaro.

CLASSIFICA SERIE D MASCHILE-GIRONE PROMOZIONE (mancano 3 giornate)
GROTTAZZOLINA  18
MAX CONTROL SENIGALLIA 15
SAN SEVERINO  10
LIBERTAS JESI  9
CALDAROLA  6
BORGOVOLLEY FANO  5
Al termine, la prima classificata è promossa in serie C, seconda e terza vanno ai play-off

CLASSIFICA SERIE D FEMMINILE-GIRONE SALVEZZA (mancano 3 giornate)
PORTO SAN GIORGIO  12
PUNTO PIU' SENIGALLIA  12
PERGOLA  10
VOLLEY SAN PIETRO PESARO  8
SAN BENEDETTO DEL TRONTO  0
Al termine, prime due salve, terza ai play-out, ultime due retrocesse in Prima Divisione

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-03-2015 alle 16:45 sul giornale del 23 marzo 2015 - 465 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, senigallia, u.s. pallavolo Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ag55





logoEV