Serra de' Conti: 'Paesaggi Creativi' di Monica Bocci a “Grugni e Crespigne”

20/03/2015 - Quest’anno, a Serra de’ Conti, la manifestazione promossa da Slow-Food “Grugni e Crespigne” ospita la presentazione di “Paesaggi creativi” di Monica Bocci. Il saggio verrà presentato sabato, alle ore 17:15 nella Chiesa di San Michele.

Senza risparmiarsi e senza risparmiare, già dalle prime pagine, Monica Bocci mette in evidenza il ruolo della pianificazione quale base strutturale e strategica per le scelte che possono supportare un cambio di rotta dell'economia marchigiana, tradizionalmente manifatturiera, verso una nuovaeconomia basata sulla cultura e la creatività, cioè verso una valorizzazione dei nostri paesaggi culturali. Un obiettivo ambizioso che mette in discussione alcune scelte fatte in questi ultimi anni e propone possibili nuovi scenari di sviluppo futuro.

Sandro Apolloni coordinerà l’evento in cui saranno presenti, a fianco dell’autrice: Elena Brugiaferri, Assessore al Governo del Territorio, Massimo Bergamo, segretario Slow-Food Marche, Riccardo Maderloni, Presidente GAL Colli Esini San Vicino e Mattia Morbidoni, Presidente del Sistema Museale della Provincia di Ancona.


 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-03-2015 alle 15:53 sul giornale del 21 marzo 2015 - 968 letture

In questo articolo si parla di attualità, serra de' conti, Comune di Serra de' Conti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ag2x