Chiara Michelon in Biblioteca per parlare del suo libro sull'esperienza della Caritas di Senigallia

Chiara Michelon 19/03/2015 - Sabato 21 marzo alle ore 17, la Biblioteca Comunale Antonelliana ospiterà Chiara Michelon che parlerà del suo libro "Buon pranzo, buona domenica - Il racconto del pranzo domenicale alla Caritas di Senigallia".

L'incontro avverrà nell'ambito del programma della Biblioteca "Fuori Orario" che prevede l'apertura straordinaria della biblioteca il sabato pomeriggio dalle 16 alle 19 con laboratori per bambini, staffette di lettura, mostre, novità editoriali e molto altro. Il libro "Buon pranzo, buona domenica" di Chiara Michelon prova a dare voce, in modo forte e difficilmente dimenticabile, con una scrittura serrata e coinvolgente, a quelle persone che hanno in comune una sola cosa: ritrovarsi alla Caritas di Senigallia per il pranzo della domenica, un progetto unico attivo da molti anni che coinvolge, tra ospiti e volontari, migliaia di persone.

Chi si nasconde dietro il volto di un uomo o di una donna incontrati per strada, con zaini e buste della spesa trasportati come una casa ambulante, sporchi, sudati e maleodoranti? O dietro il volto di un signore gentile che vaga per la città? Chi dietro quello di una massaia appassionata di cucina o di un giovane padre che talvolta trascorre un'insolita domenica? A queste e altre domande prova a dare una risposta il libro di Chiara Michelon con l'obbiettivo di tratteggiare la figura e il colore umano di queste persone incontrate in un luogo che evoca sofferenza e disagio ma anche speranza e solidarietà. Chiara Michelon non è nuova ai temi di vasto impatto sociale frutto del suo impegno con l'associazione umanitaria Amani.

Già nel suo libro "Noi bambini di strada. Storie del Mthunzi Centre" aveva affrontato il terribile problema dei cosiddetti "street children", bambini di strada abbandonati alla disperazione e alla violenza in tante parti del mondo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2015 alle 12:21 sul giornale del 20 marzo 2015 - 1112 letture

In questo articolo si parla di cultura, comune di senigallia, senigallia, biblioteca antonelliana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agXy