Servizio civile, approvati i 5 progetti presentati dalla Caritas per 20 giovani

Pranzo Caritas 18/03/2015 - La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha approvato lunedì il bando per il Servizio civile: sono stati approvati i 5 progetti presentati dalla Caritas diocesana di Senigallia per un totale di 20 posti.

Ma di cosa si tratta?
Il Servizio Civile Nazionale è un’occasione di formazione e di crescita per i giovani dai 18 ai 28 anni di entrambi i sessi, regolato dalla legge n. 64/2001, che prevede un anno di servizio, distribuito su 5 giorni e 30 ore settimanali. Scegliere di svolgere il Servizio Civile nella Caritas significa mettere a di-sposizione un anno della propria vita a favore di chi fa più fatica, di chi sta vivendo un periodo parti-colare o di chi ha scelto uno stile di vita diverso, valorizzando le proprie capacità e crescendo nell’impegno verso “l’Altro”.

La Caritas diocesana di Senigallia propone, quindi, ai giovani un percorso fondato sul servizio, la formazione, la sensibilizzazione verso il territori.

I progetti approvati sono:

Al Centro (presso il Centro Solidarietà Caritas) 4: progetto di servizio al Centro di Solidarietà rivolto al disagio adulto. 4 posti
C’entro Giovani ( presso il Centro Sociale “Casa della Gioventù”) : progetto rivolto all’animazione gio-vanile. 4 posti
Crescere nella pace ( presso le Strutture di Accoglienza Caritas): progetto di servizio con l’accoglienza di rifugiati e richiedenti asilo. 4 posti
Io e la mia mamma (presso le Strutture di Accoglienza Caritas): progetto di servizio con mamme ge-stanti o con minori a carico. 4 posti
L’anziano amico saggio ( presso la casa di riposo Opera Pia Mastai Ferretti): progetto di servizio con anziani ospiti di un centro residenziale. 4 posti

Sono scaricabili dal sito: http://www.caritasitaliana.it/pls/caritasitaliana/v3_s2ew_consultazione.mostra_pagina?id_pagina=5692

Per chi fosse interessato e per informazioni si terrà un incontro aperto venerdì 20 marzo alle ore 17:30 presso la Casa della Gioventù in via Testaferrata 13, a Senigallia in cui verranno date informa-zioni e indicazioni relative ai progetti e presentate le modalità di presentazione della domanda e di selezione.

Per informazioni chiamare in ore pomeridiane al numero 334 6596552 o scrivere a volontaria-to@caritassenigallia.it

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-03-2015 alle 12:41 sul giornale del 19 marzo 2015 - 797 letture

In questo articolo si parla di chiesa, attualità, volontariato, caritas, servizio civile, senigallia, Pranzo Caritas

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agUh


In qualità di operatore del C.I.O.F. di Senigallia, viste le numerose richieste di informazioni pervenute ieri mattina rispetto ai progetti di servizio civile sopra indicati, segnalo che tale iniziativa esula dalle misure previste dalla Garanzia Giovani e che pertanto chi volesse presentare domanda a valere su tale bando non sarà tenuto necessariamente ad aderire al Progetto Garanzia Giovani né effettuare il Patto di Attivazione.




logoEV