Montemarciano: partito il progetto Cafè Alzheimer

Alzheimer 18/03/2015 - E' partito, nell'ambito del territorio comunale di Montemarciano, il Progetto “Cafè Alzheimer”. Ricordiamo a tutte le persone interessate che gli incontri si tengono presso la sala parrocchiale di Montemarciano ogni primo e terzo martedì del mese, dalle 17.00 alle 19.00 .

Agli incontri possono partecipare sia persone colpite dalla malattia che loro familiari. In un periodo storico in cui l'individualismo prende sempre più spazio sociale, ci è sembrato importante offrire la possibilità di affrontare “insieme” il difficile cambiamento che la malattia crea in ambito familiare, sconvolgendone le dinamiche usuali e impegnando tutte le persone che ruotano attorno al malato a rivedere tempi e modi di vita.

Confrontarsi con altre persone che vivono la stessa situazione è importante. Altrettanto importante è incontrare specialisti di vari campi, da quello medico a quello legale, per acquisire informazioni che aiutino ad affrontare il percorso in maniera consapevole. L'Amministrazione comunale ha approvato con convinzione questo Progetto, pensando di attuare un investimento che sia produttivo in solidarietà. Si ringraziano i medici per la disponibilità a divulgare il Progetto ai loro assistiti e tutti quanti vorranno partecipare anche solo per ottenere informazioni.

L'Assessore ai Servizi Sociali Angela Ciaccafava





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-03-2015 alle 11:38 sul giornale del 19 marzo 2015 - 521 letture

In questo articolo si parla di attualità, montemarciano, anziani, Comune di Montemarciano, alzheimer, malattia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agTV