Luas, giovedì la lezione di Anna Pia Giansanti sulla pittura verista e sociale di Teofilo Patini

luas 17/03/2015 - Per il corso di storia dell'arte del programma della Luas, si terrà giovedì 19 marzo, alle ore 16,30 all'Auditorum San Rocco, la lezione di Anna Pia Giansanti sulla pittura verista e sociale di Teofilo Patini.

Teofilo Patini, socialista e antifascista, nato a Castel di Sangro, fu un artista molto amato dagli abruzzesi perché si fece testimone, con le sue opere, delle loro fatiche e della loro povertà, mettendo in rilievo la loro capacità di resistenza e di sacrificio.

I suoi dipinti, in particolare quelli compiuti nel decennio tra il 1880 ed il 1890, sono da porre sullo stesso piano di quelli di altri artisti europei più famosi, vicini come lui all'arte del Realismo. Fu quella una poetica che, in opposizione all'idealismo romantico, espresse l'esigenza di rivolgere una maggiore attenzione nei confronti della realtà che doveva essere rappresentata non più filtrata attraverso ricordi e sentimenti, ma con il distacco dello scienziato che esamina i fenomeni con una lente di ingrandimento.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-03-2015 alle 14:58 sul giornale del 18 marzo 2015 - 404 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agRw





logoEV