Elettrodomestici danneggiati dai black-out, partono le prime richieste di risarcimento

elettrodomestici 16/03/2015 - Al via le prime richieste di risarcimento dei danni causati, a diverse tipologie di elettrodomestici, dai continui seppur brevi black-out che da diverso tempo stanno interessando Senigallia ed i comuni limitrofi.

Le frequenti interruzioni nell’erogazione dell’energia elettrica, che da diversi giorni stanno interessando tutti i quartieri senigalliesi, avrebbero causato rotture e danneggiamenti agli elettrodomestici, computer e materiali elettronici presenti nelle abitazioni.

A denunciare l’accaduto a Vivere Senigallia sono stati diversi cittadini. Gli stessi che, a seguito dei primi disagi, avevano già manifestato la loro preoccupazione per le conseguenze dei black-out. Interruzioni che, in un primo momento, erano sembrate legate alla mareggiata e quindi soltanto momentanee.

Chi ha subito danni per i black out può chiedere il risarcimento al gestore dell'energia elettrica. “Noi, come Associazione Nazionale Consumatori, abbiamo già un tavolo di conciliazione aperto con Enel quindi- conferma Corrado Canafoglia dell'Unione Nazionale Consumatori- chi ha subito danni ad elettrodomestici o materiali informatici può chiedere il risarcimento”.

Diversi cittadini hanno già avviato la procedura ma- tengono a sottolineare dall’Unione Nazionale Consumatori- è fondamentale avere la certificazione del danno subito. “Diverse persone si sono già rivolte a noi- conclude Canafoglia- Chi ha subito danni e vuole procedere con la richiesta di risarcimento del danno può contattare l’Unione Nazionale Consumatori (avvocati Corrado Canafoglia, coordinatore regionale per le Marche, ed Elisa Pellegrini, referente per l’U.N.C. Senigalliese) ma deve assicurarsi di avere le prove che gli apparecchi sono stati danneggiati dai black-out. E’ quindi fondamentale, in caso di verifiche e controlli, farsi rilasciare la certificazione del danno”.





Questo è un articolo pubblicato il 16-03-2015 alle 23:00 sul giornale del 17 marzo 2015 - 3001 letture

In questo articolo si parla di attualità, black out, senigallia, Sudani Alice Scarpini, elettrodomestici, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agO7


Per cortesia potete chiedere, a partire dalle Amministrazioni, il motivo di questi black out all'ente responsabile ?
Possibile che nessuno voglia sapere ?

Io avrei un'idea ma ovviamente attendo la risposta ufficiale dell'ENEL......se fosse quella che penso, vi dico io a chi chiedere i risarcimenti.




logoEV