Serra de' Conti: Mostra di Foto D'Epoca

Macchina fotografica Archivio Fotografico della Romagna di Pietro Zangheri 13/03/2015 - "Grugni e Crespigne", iniziativa dedicata alle erbe spontanee e, in particolare, alla cucina delle monache clarisse, è giunta quest'anno alla terza edizione che si svolgerà il 21 e 22 marzo, con una serie di appuntamenti gastronomici, didattici e culturali.

Tra questi, spicca senz'altro una mostra di foto d'epoca di oltre 150 immagini, tratte dall'archivio comunale tra quelle raccolte dall'Amministrazione insieme all'Istituto per la Religiosità popolare e il Folklore nelle Marche. Le immagini raccontano, in modo spesso sorprendente e inaspettato, la storia della comunità nell'ultimo secolo, dai primi del '900 ad oggi: gruppi di famiglia in occasioni particolari o nella vita quotidiana, feste tradizionali ormai scomparse, paesaggi delle nostre colline com'erano un secolo fà, il centro storico con le sue attività di allora.

Sabato 21 marzo, alle ore 16:00, presso la Chiesa di San Michele, la mostra sarà inaugurata dall'Assessore Elena Brugiaferri con un focus particolare dal titolo "Serra in mostra: obiettivo ambiente" sul fiume Misa, la prima esperienza del centro ambiente, la Cerquagrossa (albero monumentale) e altre foto inedite. Le fotografie, in grande formato, saranno esposte nei negozi e nelle vetrine del paese dal 21 marzo al 25 aprile, grazie alla collaborazione di tutte le attività commerciali e professionali e poi saranno oggetto di un'asta di beneficienza a favore dell'associazione onlus "I Giardini dei Bucaneve" ad inizio maggio.

Altra novità per quest'anno, un corso di primo livello sul riconoscimento delle "erbe spontanee", tenuto dal Prof. Fabio Taffetani, docente di botanica all'Università Politecnica delle Marche, e dai suoi collaboratori, che sarà presentato sabato 14 marzo, alle ore 18:00, presso il Comune di Serra de' Conti (www.accademiadelleerbespontanee.it).





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-03-2015 alle 22:37 sul giornale del 14 marzo 2015 - 888 letture

In questo articolo si parla di attualità, serra de' conti, macchina fotografica, Comune di Serra de' Conti, romagna, archivio fotografico, Pietro Zangheri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agJg