Ostra: 'Il più grande uomo scimmia del Pleistocene' in scena al Teatro La Vittoria

13/03/2015 - Dopo il successo registrato al debutto, a grande richiesta torna “ Il più grande uomo scimmia del pleistocene ”, spettacolo tratto dal romanzo di Roy Lewis adattato da Gianluca Ricciotti e a cura dell’Associazione teatrale “Rumori Fuori Scena”.

E’  dalla sua pubblicazione - avvenuta nel 1960 - che gli appassionati del libro ne tentano una catalogazione del genere: romanzo, fantascienza, comico.

Allo stesso modo non è facile battezzare univocamente l’opera teatrale: commedia, commedia brillante, tragedia: il passaggio dalle scene esilaranti del primo atto, alle atmosfere più cupe delle tragedie shakespeariane del terzo accompagna e coinvolge lo spettatore in un avvincente percorso lungo più di due ore.

Tanti gli attori ostrensi tra i numerosi impegnati sul palcoscenico: Daniele Barigelli, Omar Olivi, Vincenzo Federiconi, Lorenzo Livieri, Chiara Franceschetti, Margherita Mancini, Sara Manoni, Margherita Papi, Alessandro Pianelli, Luca Savelli e Serena Api.

L’appuntamento è per Sabato 14 alle 21:15 al Teatro "La Vittoria".
E’ possibile riservare posti presso la Fototecnica Ubaldi (071 68079).





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-03-2015 alle 00:48 sul giornale del 13 marzo 2015 - 1295 letture

In questo articolo si parla di comune di ostra, ostra, spettacoli, teatro comunale “la vittoria”

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agGm





logoEV