Sartini al M5S: 'Accuse solo strumentali'

giorgio sartini 11/03/2015 - Alcuni giorni or sono alcuni attivisti del movimento "Simpatizzanti Meetup 5 Stelle Senigallia" hanno rivolto accuse al sottoscritto disegnandolo come "il classico politico attaccato alla poltrona ... ... con tecniche di parassatismo politico".

Questa risposta è dovuta per educazione e, dopo queste poche righe, mai più tornerò su questo "non argomento", preferendo investire tempo ed energie per affrontare i problemi di Senigallia, continuando a studiare e trovare le risposte che i cittadini si attendono da chi si impegna per il bene comune. Non entro nelle polemiche infinite che hanno portato a Senigallia ad una frammentazione del Movimento 5 Stelle, creando confusione nella cittadinanza.

Detto questo, in passato mi ero impegnato nel Movimento in quanto ne condividevo lo spirito e gli obiettivi inziali, volti alla partecipazione dei cittadini per la costruzione del bene comune partendo dal basso. La mia candidatura alle "regionarie" era maturata solo in considerazione dell'assenza di candidati di Senigallia, tanto che venne presentata il giorno prima della scadenza; appurato in seguito che in realtà vi erano altri due candidati locali, decisi di non proseguire più nel percorso previsto dal regolamento interno.

Come già detto in conferenza, per problemi personali Paolo Battisti è stato costretto purtroppo a fare un passo indietro e, a fronte di questo evento, il gruppo di cittadini che compone Senigallia Bene Comune, Battisti compreso, ha chiesto la mia disponibilità alla candidatura. Preso il tempo necessario per una tale decisione, ho accettato perchè Senigallia Bene Comune è un un insieme di cittadini motivati da onestà, competenza ed interesse al comune bene. Pertanto, d'ora in avanti è mia ferma volontà parlare solo ed unicamente dei problemi della citta.


da Giorgio Sartini
candidato sindaco Senigallia Bene Comune




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2015 alle 18:42 sul giornale del 12 marzo 2015 - 1042 letture

In questo articolo si parla di politica, giorgio sartini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agBv