M5S: 'Ci vogliono nuove parole'

movimento 5 stelle m5s 11/03/2015 - “Ci vogliono nuove parole. Parole importanti. Solidarietà, partecipazione sociale, senso di comunità, di identità nazionale. Nessuno deve essere lasciato indietro”. Sono state queste le parole di Beppe Grillo che ci hanno fatto capire che era venuto il momento di cambiare, di rimetterci in gioco come cittadini per non perdere definitivamente ciò che sembrava conquistato per sempre: i nostri diritti, il nostro ambiente e la nostra democrazia.

Da quel maggio 2012,  in cui quelle parole furono pronunciate, le cose non sono migliorate,  ed abbiamo tutti assistito ad un impoverimento costante delle nostre famiglie, ai tagli su tutto ciò che è sociale, all’aumento vertiginoso della disoccupazione che ha toccato quasi il 13%.  Di fronte a questa contrazione di risorse verso i cittadini, abbiamo assistito alla crescita esponenziale della corruzione e degli scandali delle tangenti, al proliferare dei privilegi e delle indagini delle procure dei Tribunali e delle Corti dei Conti sull’attuale casta politica, anche nella nostra regione Marche,  al problema della tutela ambientale non adeguata all’entità dei disastri.

In questa deriva generale i politici non hanno fatto nulla per tagliare i costi della politica, ma anzi hanno aggravato la situazione accollando ai cittadini i costi degli armamenti,degli F-35, dei rimborsi ai partiti ed ai giornali, delle grandi cementificazioni come la TAV da 22 miliardi di euro. Non si finirebbe mai di elencare le sciagure che hanno colpito noi cittadini negli ultimi anni, non ultima l’abolizione dell’art 18 dello Statuto dei Lavoratori, baluardo della tutela  dei lavoratori frutto delle lotte operaie degli anni ’70, la riforma della Costituzione e della legge elettorale frutto del Patto del Nazareno. Alla luce di tutto ciò sta crescendo sempre più la consapevolezza che noi cittadini dobbiamo riappropriarci della nostra vita, del nostro paese e della nostra città e il Movimento 5Stelle Senigallia potrà costituire una occasione di incontro per tutti noi, per perseguire e per ambire alla realizzazione di quel sogno che ci accomuna tutti,che è quello di una società diversa, che rispetti le persone in primo luogo,che non lasci indietro nessuno, che ponga il cittadino al centro delle istituzioni,  anziché relegarlo al ruolo di mero contribuente, schiacciato dalle burocrazie e privato di ogni controllo e di ogni giudizio.

Quel sogno che per noi del movimento si chiama COERENZA nei principi ed indipendenza dai partiti, COMPETENZA,LEGALITA’ e TRASPARENZA nella gestione della cosa pubblica e che si traduce in quella parola che a NOI PIACE TANTO: ONESTA’. Ed è con questi principi e con questi obbiettivi che il nostro gruppo Movimento 5 Stelle Senigallia si avvicinerà alle istituzioni ed affronterà le problematiche che affliggono la nostra città, contando sulla partecipazione attiva di tutti i cittadini.

Stefania Martinangeli per il MoVimento 5 Stelle di Senigallia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2015 alle 19:17 sul giornale del 12 marzo 2015 - 650 letture

In questo articolo si parla di politica, Movimento 5 Stelle, Senigallia 5 stelle

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agBA


parole nuove non vengono certamente dal candidato Sindaco Stefania Martinangeli. Non un accenno alla esigenze della città, della sanità e del sociale. Fumose e inconcludenti sono le sue come quando orate citava, a fasi alterne, a gruppi di lavoro del Movimento