"Penso che un sogno così" con Giuseppe Fiorello chiude la stagione del Teatro La Fenice

Giuseppe Fiorello 10/03/2015 - Evento attesissimo nei teatri marchigiani, Penso che un sogno così con Giuseppe Fiorello, dopo le tappe al Teatro Lauro Rossi di Macerata e al Teatro dell’Aquila di Fermo, approda al Teatro La Fenice di Senigallia sabato 14 e domenica 15 marzo, ultimo appuntamento della Stagione Teatrale 2014/2015.

Dopo il grande successo della prima stagione, lo spettacolo - proposto nel cartellone promosso dal Comune di Senigallia, dall’AMAT e dalla Compagnia della Rancia per le date di Senigallia - è tornato nei più importanti teatri d’Italia con una tournée iniziata a novembre che raggiungerà 200 repliche.

Scritto a quattro mani da Giuseppe Fiorello e Vittorio Moroni, per la regia di Giampiero Solari, Penso che un sogno così è uno show fatto di parole e musica in cui Fiorello - artista celebre e molto amato, capace di attraversare con intensità e uguale talento il mondo del cinema, della fiction e da alcuni anni anche il teatro - racconta la sua infanzia e ricorda il grande Domenico Modugno, che ha emozionato e continua a emozionare intere generazioni.

Accompagnato da musiche originali eseguite dal vivo da Daniele Bonaviri e Fabrizio Palma, Giuseppe Fiorello, sulle note delle canzoni di Modugno, racconta un tempo lontano, una storia personale, un pezzo di vita rimasto per lungo tempo inespresso; lo spettacolo parla di Giuseppe Fiorello bambino, della sua famiglia, della sua infanzia: “Salgo a bordo del deltaplano delle canzoni di Domenico Modugno – afferma l’artista - e sorvolo la mia infanzia, la Sicilia e l’Italia di quegli anni, le facce, le persone, vicende buffe, altre dolorose, altre nostalgiche e altre ancora che potranno sembrare incredibili. Attraverso questo viaggio invito i protagonisti della mia vita ad uscire dalla memoria e accompagnarmi sul palco, per partecipare insieme ad un avventuroso gioco di specchi”.

Penso che un sogno così è una produzione Nuovo Teatro diretto da Marco Balsamo e Ibla Film.

Biglietti
Se non specificato diversamente, la riduzione è valida per Soci COOP, under 25, over 65, Gruppi e Convenzioni
I settore Intero € 30,00 / Ridotto € 24,00
II settore Intero € 25,00 / Ridotto € 20,00
III settore Intero € 20,00 / Ridotto € 16,00

> BIGLIETTERIA TEATRO LA FENICE
Venerdì 13 marzo dalle ore 17 alle ore 20
Sabato 14 marzo dalle ore 17 (spettacolo ore 21)
Domenica 15 marzo dalle ore 15 (spettacolo ore 17)
> AMAT 071 2072439 - www.amatmarche.net
> On line www.vivaticket.it

INFO E PRENOTAZIONI
071 7930842 – 335 1776042 info@fenicesenigallia.it - www.fenicesenigallia.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-03-2015 alle 12:45 sul giornale del 11 marzo 2015 - 813 letture

In questo articolo si parla di teatro, teatro la fenice, senigallia, spettacoli, compagnia della rancia, giuseppe fiorello, Penso che un sogno così

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agv9