Alla Chiesa dei Cancelli la mostra 'L'Emancipazione femminile attraverso i giochi olimpici'

10/03/2015 - Sarà inaugurata sabato 14 marzo alle ore 10 presso la Chiesa dei Cancelli di Senigallia la mostra “L’Emancipazione Femminile vista attraverso i giochi olimpici”, organizzata dal Panathlon Club di Senigallia con la collaborazione del Club Area 5-Emilia Romagna.

L’Emancipazione Femminile vista attraverso i giochi olimpici’ è una mostra che vuole evidenziare la fatica, la costanza, la passione, l’impegno ed anche la ribellione nei confronti delle regole discriminanti nello sport che le donne hanno combattuto e vinto.

La mostra, inserita nel convegno ‘Il femminile nello sport’ dove oltre le autorità interverranno anche la vice presidente Ishpes Gigliola Gori, la judoka Lucia Morico-Medaglia di Bronzo alle Olimpiadi di Atene 2004 e l’olimpionica di scherma Susanna Batazzi, resterà aperta fino a mercoledì 18 marzo. 

Orari di apertura:
sabato e domenica: ore 10-12:30/16:30-19:30;
lunedì/mercoledì: ore 16:30-19:30.
 







Questo è un articolo pubblicato il 10-03-2015 alle 18:23 sul giornale del 11 marzo 2015 - 1230 letture

In questo articolo si parla di cultura, sport, chiesa dei cancelli, mostra, senigallia, convegno, Sudani Alice Scarpini, articolo, L'Emancipazione femminile attraverso i giochi olimpici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agyh





logoEV