L'assessore Campanile e Diamantini parlano di politiche giovanili durante l'autogestione

09/03/2015 - Nei giorni 12-13-14 di marzo presso il liceo Guido Nolfi di Fano, si terrà come ogni anno l’autogestione, un periodo di tre giorni complessivi dove ogni studente o professore interessato può avviare una sua attività illustrando quelle che sono le sue tematiche scelte per tale laboratorio, son comprese ovviamente anche attività ricreative ed approfondimenti a livello didattico.

Un corso verrà tenuto dall’assessore dello sport di Senigallia Gennaro Campanile, che invitato dallo studente universitario Edoardo Diamantini, giovane tennista senigalliese che proprio in questo periodo sta ottenendo degli ottimi risultati; i due parleranno di quelle che sono state le loro esperienze a livello sportivo e non solo, introducendo attraverso dibattiti e approfondimenti, quella che è la situazione generale dello sport, e tutti i valori che può attribuire e delle politiche giovanili senigalliesi.

Il loro scopo è quello di rendere omaggio a Senigallia come ‘’città dello sport’’ Non è la prima volta che diamantini e l’assessore campanile parleranno di sport di fronte ad un buon pubblico, i due hanno già avuto delle esperienze passate riguardo questo ambito. Edoardo si è detto molto entusiasta della realizzazione di questo progetto.

I rappresentanti del liceo G. Nolfi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-03-2015 alle 16:30 sul giornale del 10 marzo 2015 - 1367 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ague