Belvedere Ostrense: assalto nella notte al bancomat, bottino da 40 mila euro

07/03/2015 - Quattro minuti sono bastati ai rapinatori per far saltare il bancomat e scappare con un bottino da 40 mila euro.

E' stato un colpo lampo qulle messo a segno alle 4,30 di sabato mattina a Belvedere Ostrense, ai danni della filiale di Banca Marche in via Brutti. I rapinatori, quattro secondo le testimonianze raccolte dai Carabinieri, con il volto incappucciato hanno fatto espodere il bancomat nel cuore della notte. Un boato avvertito dai residenti del centro. Proprio uno di loro ha assistito e raccontanto in diretta telefonica ai militari tutta la scena, vista dalla finestra di casa sua.

Contemporaneamente all'esplosione del bancoma è scattato anche il sistema di allarme e i Carabinieri sono accorsi sul posto ma in 4 minuti i minuti i rapinatori hanno arraffato tutto il denaro contenuto nella cassaforte e sono scappati a bordo di una utilitaria. Un bottino di circa 40 mila euro. Un colpo studiato ad hoc dal momento che il venerdì sera la cassa del bancomat viene riempita per i prelevamenti del fine settimana.







Questo è un articolo pubblicato il 07-03-2015 alle 14:09 sul giornale del 09 marzo 2015 - 2084 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, belvedere ostrense, rapina, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agoq


Toh, è saltato un altro bancomat BDM, questi rapinatori hanno davvero poca fantasia, oppure i bancomat della BDM sono più facili da svuotare...