Successo per la trasferta a Padova della Compagnia Teatrale Cantina Rablè

06/03/2015 - Il 25 febbraio, come ogni anno, si svolge in una città europea la Giornata Mondiale della Commedia dell’Arte patrocinata dall’UNESCO e rappresentata da Carlo Boso, il più grande conoscitore della Commedia dell’Arte nel mondo.

Quest’anno la città scelta per ricordare la nascita del teatro Moderno è stata Padova, dove nel 1545 un gruppo di commedianti per la prima volta sancì tramite notaio la loro esistenza legale come compagnia teatrale: questo atto fece nascere il teatro come mestiere.

La Cantina Rablè, oltre ad essere stata scelta tramite concorso fra le tante compagnie italiane ed europee per rappresentare il proprio spettacolo a Padova, è stata riconosciuta ancora una volta come una delle migliori espressioni del teatro popolare italiano, assieme ad una compagnia francese dell’AIDAS (Academie International Des Arts du Spectacles- Parigi).

Un altro importante tassello per il percorso del Centro Teatrale Senigalliese che sta creando una rete internazionale per la rinascita del teatro popolare. Uno degli appuntamenti cruciali per questa rete è il Bacajà!Festival Internazionale del Teatro Popolare che si svolgerà anche quest’anno dal 12 al 31 luglio 2015 a Senigallia.

Il Centro Teatrale Senigalliese coglie l’occasione per invitare tutti alla presentazione della mostra fotografica sulla prima edizione del Bacajà! che si svolgerà alla Biblioteca Antonelliana di Senigallia il giorno 14 marzo alle ore 17.00.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-03-2015 alle 19:10 sul giornale del 07 marzo 2015 - 459 letture

In questo articolo si parla di teatro, senigallia, spettacoli, padova, centro teatrale senigalliese, Giornata Mondiale della Commedia dell’Arte

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agmV