Montemarciano e Senigallia: l’Associazione di Storia Contemporanea celebra la Festa della Donna

marco severini 06/03/2015 - Donne giovani e coraggiose, pronte a rischiare la vita per salvare degli uomini; donne grintose e graffianti come giornaliste e scrittrici; donne pronte a condividere con il proprio uomo una scelta di vita, di democrazia e di sostegno verso i bisognosi tra l’Italia e l’estero.

Soprattutto, le donne saranno al centro di due iniziative programmate dall’Associazione di Storia Contemporanea per la Festa Internazionale della Donna. La prima si tiene a Montemarciano dove l’Amministrazione comunale ha deciso di celebrare l’8 marzo in una maniera significativa: sabato 7 marzo, alle ore 17.00, presso la Biblioteca comunale “Moretti” verrà presentato il volume Trame disperse. Esperienze di viaggio, di conoscenza e di combattimento nel mondo della Grande Guerra (a cura di M. Severini, Marsilio, Venezia 2015, pp. 336).

L’opera contiene diversi capitoli che parlano del ruolo di supplenza dell’uomo, e non solo, che le donne svolsero durante la Prima guerra mondiale: spazio allora all’operato di donne intrepidi e famose, ma anche di molte che non hanno mai beneficiato delle luci della ribalta. Introduranno il sindaco, Liana Serrani, e il curatore del volume, il prof. Marco Severini (Università di Macerata), mentre la trattazione delle figure femminili sarà affidata alle storiche Lidia Pupilli, docente e Vicepresidente dell’ASC, e Silvia Serini.

In secondo luogo, domenica 8 marzo l’Associazione di Storia Contemporanea (via Chiostergi, 10) sarà aperta, dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 19.00, per consentire solo alle donne di prendere libri su e di donne con un’offerta del 50% di sconto sul costo di copertina: un’occasione unica per aggiornare le proprie conoscenze su quanto lunga e difficile è stata la lotta per l’emancipazione femminile e per dare a una festività di respiro internazionale la riflessione e lo spazio che merita.

Infine, l’Associazione di via Chiostergi comunica che la presentazione del libro Chi comanda in Italia (Ed. FrancoAngeli, Milano 2014, pp. 144) di Giovanni Di Cosimo, rinviata per avverse condizioni meteo, si svolgerà lunedì 9 marzo, alle ore 17.30, nella consueta cornice della Sala Conferenze della Biblioteca “Antonelliana”.

 


da Associazione di Storia Contemporanea
Senigallia




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-03-2015 alle 18:13 sul giornale del 07 marzo 2015 - 612 letture

In questo articolo si parla di attualità, storia, senigallia, storia contemporanea, associazione di storia contemporanea e piace a Daniele_Sole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agmA





logoEV