Corinaldo: giornata Internazionale della donna, un omaggio ad Anna Magnani e alle donne della matematica

05/03/2015 - In occasione dell’annuale “Giornata Internazionale della donna”, domenica 8 marzo, Il teatro Goldoni di Corinaldo ospiterà lo spettacolo “Bellissima”. Un’iniziativa organizzata dall’Ammi- nistrazione Comunale, in particolar modo dall’assessorato Cultura insieme a la GDO Dance Company e l’Istituto Comprensivo

Lo spettacolo, con inizio alle ore 17.30 è un omaggio alla grande attrice Anna Magnani (“Bellis- sima” è, appunto, il titolo di uno dei tanti film in cui la Magnani ricoprì il ruolo da protagonista) che, nel corso degli anni passati incarnò una vera e propria figura di culto, e non soltanto per gli appassionati di cinema. Con la sua esuberanza, la sua voglia di vivere, la sua verve da romana verace, la Magnani diventò un emulo per tantissime donne, e non solo italiane (al riguardo, va infatti ricordato che l’attrice romana fu interprete protagonista di numerose pellicole apprezza- te anche all’estero, che culminarono con il trionfo de “La rosa tatuata”, per cui la stessa Magnani si aggiudicò un premio Oscar).

Lo spettacolo è scritto, diretto ed interpretato da Simona La Capruccia, con i danzatori Daniele Toti (che cura anche le coreografie) e Silvia Pinna. Parla di un mondo che guarda troppo all’e- stetica, specialmente della sfera femminile e dove riflettere sulla bellezza di una persona come suo valore intimo corrisponde ad un modo diverso per celebrare una simile Giornata.

Le iniziative inerenti alle celebrazioni per l’8 marzo, però, non si esauriscono qui. Durante la mattinata di sabato 7 marzo, a partire dalle 11.30 sempre a teatro, l’Istituto Comprensivo di Corinaldo presenterà “Le donne non sono portate per la matematica!”, uno spettacolo dove verranno raccontate le storie di donne che invece hanno fatto la storia della matematica. Prota- goniste le classi 3°A e 3°B della Scuola Secondaria di I grado “Guido degli Sforza.

E per finire, domenica 22 marzo, sempre sul palcoscenico del Goldoni arriva Lella Costa con lo spettacolo firmato da Serena Dandini “Ferite a Morte”. Affianco a Costa ci saranno Rita Pelusio, Orsetta De Rossi e Giorgia Cardacci.

 







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-03-2015 alle 07:36 sul giornale del 06 marzo 2015 - 786 letture

In questo articolo si parla di cultura, comune di corinaldo, corinaldo, spettacoli, giornata della donna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aghx





logoEV