Movimento 5 stelle presenta il candidato alla presidenza della Regione Giovanni Maggi

movimento 5 stelle senigallia 04/03/2015 - Giovedì 5 marzo all’auditorium di San Rocco alle ore 21:00 il movimento 5 stelle presenterà alla cittadinanza Giovanni Maggi, candidato alla presidenza della Regione Marche.

E’ a lui, e a una qualificata lista di candidati consiglieri all’Assemblea Regionale che il movimento M5S affida il compito di raddrizzare la rotta di un’ istituzione che al presente è costituita da un gran numero di indagati per spese anomale coi denari dei cittadini. Se nella nostra Regione i costi della sanità sono tra i più elevati d’Italia, il prelievo fiscale tra i più feroci, l’assenza di una politica del lavoro del tutto mortificante per le nuove generazioni, l’ambiente brutalizzato dalle trivellazioni e dagli stoccaggi, è necessario che gli elettori credano e diano fiducia a proposte capaci di riportare onestà capacità e sensibilità sociale a chi deve rappresentare a più di un milione di marchigiani.

Gli aderenti ai Meetup Movimento5Stelle Senigallia e Meetup dell’onda invitano i cittadini a partecipare portando il contributo delle loro idee e delle loro aspirazioni. Dalla crisi si esce con l’energia e con la partecipazione di ognuno di noi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-03-2015 alle 16:46 sul giornale del 05 marzo 2015 - 1186 letture

In questo articolo si parla di politica, senigallia, Movimento 5 Stelle, M5S e piace a iolo_so

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agfz


Finalmente, dopo che i "Simpatizzanti M5S" hanno da giorni promosso l'iniziativa, ora anche l'altro "Meetup a doppio logo" ha deciso di partecipare all'evento della presentazione dei candidati regionali nella città di Senigallia, dando il proprio sostegno. Chissà che non sia l'inizio di una riappacificazione da molti temuta e non certo auspicata da qualche soggetto che potrebbe essersi inevitabilmente infiltrato in quei gruppi. Solo così, con una delle due liste presentate certificata dallo staff di Beppe Grillo e con il pieno sostegno dell'altra che ivi confluirebbe sotto l'unico ed "autentico" logo del M5S, ci sarebbe la possibilità di portare il PD al ballottaggio. E se così fosse (cioè un'ipotesi di cui Senigallia avrebbe proprio bisogno), se ne vedrebbero di belle!




logoEV