Volley: ottimi risultati per la Max Control e la Punto Più Senigallia nel turno infrasettimanale

27/02/2015 - E' andato alla grande per le squadre dell'Us Pallavolo Senigallia il turno infrasettimanale dei campionati di serie D di volley. Nella serie D maschile continua il sogno promozione per la Max Control che ha piegato per 3-1 il Borgovolley Fano. Nella serie D femminile importantissimo successo in chiave salvezza per la Punto Più che ha espugnato per 3-1 il campo del Volley San Pietro Pesaro.

Dopo la vittoria di sabato scorso contro il Grottazzolina, la Max Control sfrutta ancora alla grande il fattore campo. Partita giocata a strappi dai nerazzurri che, nei primi due parziali, hanno faticato molto a entrare nel vivo del match.

Primo set equilibrato fino al 20 pari e poi cinque punti di fila cella Max Control fino a l 25-20 finale. Nel secondo parziale brutto inizio dei senigalliesi che però rientrano nel set. Poi nuovo allungo del Borgovolley fino al 20-16 e nuova rimonta dei senigalliesi che però cedevano 25-23 nel punto a punto finale. I successivi due parziali erano a senso unico, con la squadra di coach Lanari a fare la voce grossa in attacco con Baldoni, Saltarelli e Sordoni e con un ottimo Tulbure a muro. Doppio 25-11 per la Max Control e secondo successo consecutivo in questo equilibratissimo girone promozione.
La speranza dei senigalliesi è di portare anche fuori casa la stessa energia di queste due prestazioni casalinghe. L’appuntamento è sabato 28 a Jesi sul campo della Libertas.

La Punto Più, come detto, ha colto tre importantissimi punti salvezza andando a vincere per 3-1 sul campo del Volley San Pietro Pesaro.
Pur con alti e bassi, la partita è stata complessivamente ben condotta dalle  senigalliesi che hanno iniziato bene, aggiudicandosi 25-18 il primo set e poi, dopo aver ceduto il secondo 25-20, hanno accelerato nuovamente imponendosi 25-20, 25-21 negli ultimi due parziali.

Gran partita di un’ottima Emanuela Menniti, sempre più inserita nei meccanismi di squadra. Emanuela è stata determinante in battuta e a muro, fondamentale nel quale, pur non chiudendo molti punti direttamente, si è comunque fatta sentire contestando diversi palloni, dando così l’opportunità alla propria squadra di ricostruire il gioco. Da segnalare il rientro in campo, dopo due mesi d’assenza, dell’altra giovanissima centrale Rebecca Oppio che si è ben disimpegnata in fasi cruciali dell’incontro. Prossimo impegno per la Punto Più sabato 28, ore 21, al palasport di Via Campo Boario a Senigallia contro il Pergola.

CLASSIFICA SERIE D MASCHILE-GIRONE PROMOZIONE (dopo 3 giornate)
GROTTAZZOLINA  6
CALDAROLA  6
MAX CONTROL SENIGALLIA 6
SAN SEVERINO  4
LIBERTAS JESI  3
BORGOVOLLEY FANO  2
Al termine, la prima classificata è promossa in serie C, seconda e terza vanno ai play-off


CLASSIFICA SERIE D FEMMINILE-GIRONE SALVEZZA (dopo 3 giornate)
PORTO SAN GIORGIO  8
PUNTO PIU' SENIGALLIA  6
PERGOLA  4
VOLLEY SAN PIETRO PESARO  0
SAN BENEDETTO DEL TRONTO  0
Al termine, prime due salve, terza ai play-out, ultime due retrocesse in Prima Divisione







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2015 alle 19:33 sul giornale del 28 febbraio 2015 - 646 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, senigallia, u.s. pallavolo Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/af3x





logoEV