Servizio civile, da lunedì i colloqui di selezione per i progetti

servizio civile 27/02/2015 - Partiranno lunedì 9 marzo i colloqui con i 157 candidati ammessi alla selezione per partecipare ai cinque progetti del servizio civile promossi dal Comune di Senigallia civile, finalizzati all’attuazione del programma europeo “Garanzia Giovani”.

Per tutti i progetti, la sede dei colloqui sarà la Sala Polivalente del Palazzo Nuova Gioventù in viale Leopardi, 6. Questo il calendario e gli orari:

• Lunedì 9 marzo dalle ore 8,30 alle ore 14, i colloqui per il progetto “Senigallia sicura”.
• Lunedì 9 marzo, dalle ore 15 alle ore 18, i colloqui per il progetto “Il museo raccontato ai ragazzi”.
• Martedì 10 marzo, dalle ore 8,30 alle ore 14,30 e dalle 15 alle 19, i colloqui per il progetto “Insieme nella giostra della vita”.
• Mercoledì 11 marzo, dalle ore 9 alle ore 14 i colloqui per il progetto “La Cittadella dei Saperi”.
• Mercoledì 11 marzo, dalle ore 15 alle ore 18, i colloqui per il progetto “Facciamo crescere le idee”.

Per quanto riguarda in particolare il progetto "Insieme nella giostra della vita",  che insieme al comune di Senigallia prevede come sedi anche i Comuni di Serra de’ Conti, Castelleone di Suasa, Corinaldo, Ostra, Arcevia, Barbara e Ostra Vetere, si fa presente che la selezione prevede questi orari:

- Candidati per comuni di Serra dè Conti e Castelleone di Suasa: ore 8.30
- Candidati per comune di Ostra: ore 9:30
- Candidati per comune di Corinaldo: ore 10:30
- Candidati per comune di Ostra Vetere: ore 11:30
- Candidati per comune di Barbara: ore 12:30
- Candidati per comune di Arcevia: ore 15:00
- Candidati per comune di Senigallia: ore 15:30

Negli orari indicati si dovranno presentare, muniti di un documento di identità, tutti i candidati che non hanno ricevuto comunicazione di esclusione dalla selezione. Il candidato che, pur avendo presentato la domanda, non si presenta nei giorni e negli orari stabiliti senza giustificato motivo è escluso dalla selezione.

La comunicazione ai candidati relativamente alla data e al luogo del colloquio verrà pubblicata in forma ufficiale nel sito web istituzionale dell’Ente (www.comune.senigallia.an.it), oltre che spedita via mail direttamente agli indirizzi di posta elettronica di ciascun candidato, laddove indicato nella domanda.

La selezione è affidata a una commissione nominata dall’Ente, la quale, nella valutazione degli aspiranti volontari, si atterrà ai seguenti criteri, anch'essi pubblicati nel sito. A ogni candidato sarà possibile attribuire un punteggio massimo di 80 punti. La metodologia di valutazione riguarderà i titoli, le esperienze e il colloquio motivazionale, oltre che la profilatura assegnata dal progetto "Garanzia Giovani". I punteggi, così come previsto dal bando regionale, saranno così ripartiti: valutazione titoli di studio massimo 10 punti; valutazione precedenti esperienze massimo 20 punti, valutazione colloquio motivazionale massimo 40 punti, profilatura assegnata da “Garanzia Giovani” massimo 10 punti.

La somma dei punteggi sopra riportati contribuirà alla formazione del punteggio finale. L’insieme dei punteggi finali attribuiti a ogni singolo candidato contribuirà alla definizione della graduatoria finale.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.comune.senigallia.an.it.

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2015 alle 19:45 sul giornale del 28 febbraio 2015 - 523 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, servizio civile, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/af3B





logoEV