Montemarciano: Romeo e Giulietta a teatro

26/02/2015 - La stagione del teatro Alfieri realizzata da Comune e AMAT con il contributo di MiBACT e Regione Marche propone, domenica 1 marzo (inizio ore 17.00) Romeo e Giulietta di Factory Teatro Compagnia Transadriatica con l’adattamento e la traduzione di Francesco Niccolini e la regia di Tonio De Nitto interpretato dagli attori Lea Barletti, Dario Cadei, Ippolito Chiarello, Angela De Gaetano, Filippo Paolasini, Luca Pastore, Fabio Tinella.

«Quando Tonio De Nitto» scrive Francesco Niccolini che firma l’adattamento e la traduzione di questo capolavoro shakespeariano «mi ha proposto di adattare per la sua compagnia Romeo e Giulietta, lo spettacolo di cui negli anni ho visto più versioni (e qualcuna davvero indimenticabile) mi è venuta l’idea di ritradurre il testo in rima, così come nell'originale shakespeariano. In Romeo e Giulietta tutto è gioco, capriccio; il ritmo e il tono sono scherzosi e la storia spesso comica, fino al sangue versato, al rimpianto più feroce e alla colpa. Come nel più classico dei casi da tragedia, la colpa dei padri, che – come scrive Pasolini – deve essere gravissima per meritare una così atroce punizione. Questa è la colpa che racconta Romeo e Giulietta, quella più grave in assoluto: la soppressione dell'infanzia e dell'adolescenza. Una soppressione che tutti piangono, perché tutti siamo stati ragazzi e poi tutto è finito. Lavorare, parola dopo parola, verso dopo verso, al Romeo e Giulietta mi sembra il più bel modo per invecchiare senza perdere di vista l’importanza della giovinezza».

Factory Teatro Compagnia Transadriatica nasce come associazione culturale nel 2009 ad opera di Tonio De Nitto, Paola Leone, Anna Miccolis e Fabio Tinella, con l’intento di mettere in campo le professionalità nel campo del teatro e dello spettacolo in genere, ideando progetti di formazione, di educazione al teatro e soprattutto di spettacolo rivolti alle scuole. Le scenografie di questo Romeo e Giulietta sono di Roberta Dori Puddu, i costumi di Lapi Lou, le luci di Davide Arsenio. Paola Leone è assistente alla regia. Dopo lo spettacolo la compagnia Factory incontrerà il pubblico per un cena a buffet (a euro 10) presso il "Centro Sociale Adriatico" (ex cinema) in via Garibaldi 14 a Marzocca di Senigallia.

Info e biglietteria: a Montemarciano, dove lo spettacolo è proposto nella sezione “Prosa” del cartellone, i biglietti si possono acquistare al Teatro Alfieri il giorno di spettacolo dalle ore 20 (biglietti euro 20, 17 e 13 a seconda dei settori, riduzione per giovani, disoccupati, ultrasessantacinquenni e soci Touring Club). Info e prenotazioni all’ufficio cultura del Comune tel. 071/9163327, in Biblioteca tel. 071/9163384 e all’Alfieri tel. 071/9163383. Info e biglietti anche all’AMAT, Ancona 071 2072439 www.amatmarche.net. Inizio ore 17.00.







Questo è un articolo pubblicato il 26-02-2015 alle 12:32 sul giornale del 27 febbraio 2015 - 510 letture

In questo articolo si parla di teatro, amat marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/afXJ





logoEV