Castelleone di Suasa: il sindaco incontra il Prefetto di Ancona Cannizzaro

25/02/2015 - Si è tenuto martedì 24 febbraio presso la Sala Consiliare di Castelleone di Suasa l'incontro del Sindaco Carlo Manfredi con S.E. il Prefetto di Ancona, Dott. Raffaele Cannizzaro, che ha accolto l'invito rivoltogli qualche giorno dal suo insediamento.

 Il Prefetto, nell’ambito delle visite ai Comuni della provincia, ha voluto conoscere prioritariamente Castelleone di Suasa. All'incontro, aperto a tutti, hanno partecipato i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale, delle Forze dell’ordine: il Comandante della Polizia Locale, il comandate della Stazione dei Carabinieri di Ostra Vetere e di Senigallia, della Protezione Civile, delle categorie economiche, il Dirigente Scolastico e Fiduciari delle Scuole, il Parroco, le Associazioni, il Presidente del Consorzio Città Romana di Suasa ed il Funzionario Archeologo della Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Marche.

Tanti i temi affrontati durante il dialogo tra il Prefetto e i presenti: dal lavoro alla sicurezza, all'importanza della collaborazione tra istituzioni, enti e associazioni. Proprio su quest'ultimo punto il Prefetto ha annunciato la volontà, oltre che la disponibilità, di proseguire anche in futuro l'impegno di visitare e incontrare il territorio. A dare il benvenuto al Prefetto è stato il Sindaco Carlo Manfredi che lo ha ringraziato per la visita e gli ha presentato Castelleone di Suasa come un paese che grazie all'impegno quotidiano di tanti, ha permesso al sistema di reggere in questo lungo periodo di crisi.

Ha ricordato il percorso di collaborazione che il Comune sta attuando mediante l’associazione dei servizi con il Comune di Corinaldo e l'impegno quotidiano e il dialogo costante e proficuo con le Forze dell'ordine per la sicurezza e la protezione civile. "Queste visite sono per me un modo di portare lo Stato in provincia. Di avvicinare due mondi che sono sentiti come lontani. Dobbiamo tutti insieme remare per l'interesse del bene comune e per ricreare innanzitutto la fiducia nel futuro. Per questo ci sarà sempre la massima disponibilità da parte della Prefettura, nell'ascolto e nella ricerca di soluzioni alle diverse questioni" ha spiegato il Prefetto che ha rivolto un plauso particolare alla comunità di Castelleone di Suasa.

C'è stato quindi spazio per gli interventi dei rappresentanti delle Associazioni e delle Istituzioni che hanno dialogato con il Prefetto in particolare sui temi del lavoro e dei giovani. Si è conclusa la visita ufficiale con la consegna di alcuni doni: una pergamena da parte del Sindaco Manfredi, alcuni libri da parte del Presidente del Consorzio Città Romana di Suasa, Dott. Enrico Giorgi ed alcuni gadget da parte della Presidente della ProSuasa, Caverni Loredana, per poi proseguire con la visita agli uffici comunali ed ai due gioielli suasani: Il Museo Archeologico "Alvaro Casagrande" ubicato nel Palazzo della Rovere e l'Area Archeologica di Suasa.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-02-2015 alle 10:00 sul giornale del 26 febbraio 2015 - 1259 letture

In questo articolo si parla di castelleone di suasa, politica, comune di castelleone di suasa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/afTf





logoEV