A San Rocco la presentazione del libro “L’ultimo gesto d’amore” con Mina Welby

25/02/2015 - “Se vuoi avere il diritto di decidere sulla mia vita, prenditi anche la mia malattia!”. Con queste parole Max Fanelli ha lanciato la sua nuova battaglia per la “Libertá e la Dignitá ” del malato.

Nell’ambito delle iniziative a sostegno dell'appello per una legge sull'eutanasia lanciato nelle scorse settimane da Max Fanelli, il movimento composto da più realtà locali "Io Sto Con Max ", è lieto di invitare i cittadini e gli interessati tutti, alla presentazione del libro "L'Ultimo Gesto D'Amore", di Mina Welby .

Con la partecipazione di Max Fanelli, insieme all'autrice del libro Mina Welby , e la moglie di Max, Monica Olioso, apriremo un ampia discussione sul tema del "fine - vita", sull'eutanasia e sulla legge di iniziativa popolare depositata in Parlam ento già da un anno e mezzo. Lo faremo proponendo al pubblico il libro intervista scritto da Mina Welby, e mettendo a confronto le esperienze dirette dei relatori e partecip anti a ll'evento.

Il giornalista Stefano Pagliarini, condurrà il confronto e farà da moderatore della discussione. Sarà un'occasione per conoscere meglio Max Fanelli, la sua vita di impegno sociale , e la sua odierna convivenza con la malattia, che lo ha spinto ad intraprendere questa ennesima e coraggiosa battaglia, appella ndosi alle r esponsabilità della politica per una legge sull'eutanasia che restituisca ai tanti malati terminali come lui, “ Dignità e Libertà ” .

Sarà un'opportunità per i parlamentari ed i politici che sono stati invitati a partecipare a questa iniziativa, per raccogli ere l'appello di Max e farsi carico delle ragioni e delle volontà espresse da migliaia di cittadini attraverso la legge di iniziativa popolare.

L’appuntamento è previsto per sabato 28 febbraio 2015 alle ore 17.00 , presso l’Auditorium S.Rocco di Piazza Garibaldi a Senigallia (AN). Ingresso libero, la cittadinanza tutta è invitata a partecipare.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-02-2015 alle 16:38 sul giornale del 26 febbraio 2015 - 647 letture

In questo articolo si parla di attualità, auditorium san rocco, senigallia, libro, eutanasia, Massimo Fanelli, Mina Welby, Io sto con Max-Sì all'eutanasia, l'ultimo gesto d'amore

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/afVn