Corinaldo: al Convento un momento di fraternità con i Gruppi di Preghiera di Padre Pio della Diocesi

23/02/2015 - Sabato 21 febbraio 2015, presso il Convento dei Cappuccini di Corinaldo, si sono riuniti i Gruppi di Preghiera di Padre Pio della Diocesi di Senigallia. All’incontro era presente P. Carlo Maria La Borde – Segretario Generale dei Gruppi di Preghiera di Padre Pio.

I gruppi di preghiera provenivano da Castelleone di Suasa, Corinaldo, Jesi e Senigallia. Alle 17.00 Padre Carlo, il Parroco di Corinaldo Mons. Giuseppe Bartera Assistente Diocesano dei Gruppi di Preghiera e il Cappuccino Stelvio Sagrati hanno concelebrato la Santa Messa. Nell’Omelia Padre Carlo ha percorso i momenti salienti della vita di Padre Pio, dalla Sua Consacrazione Sacerdotale ai nostri giorni. Ha detto che si recherà, quanto prima, in Argentina a portare la Parola di San Pio agli abitanti della Patagonia e della Terra del Fuoco, dove si sono creati diversi gruppi di preghiera.

Al termine della Santa Messa i molti devoti presenti hanno baciato le Sacre Reliquie di Padre Pio inserite in un’artistica teca raffigurante il Mondo con sopra la figura di Padre Pio.  E’ seguita l’Ora di Adorazione. Al termine il Parroco Mons. Giuseppe Bartera ha ringraziato Padre Carlo e i Frati Cappuccini per questa bella serata, che si è svolta presso loro Convento di Corinaldo e ha ringraziato inoltre i fedeli per i tantissimi auguri ricevuti per il suo compleanno.

E’ seguito un momento di fraternità nel salone del Convento, allestito dalle organizzatrici.  







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-02-2015 alle 20:34 sul giornale del 24 febbraio 2015 - 624 letture

In questo articolo si parla di attualità, ilario taus, corinaldo, diocesi di Senigallia, Gruppi di Preghiera di Padre Pio e piace a Daniele_Sole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/afOF





logoEV