Amici della Foce del fiume Cesano, le iniziative per il 2015

amici della foce del fiume Cesano 23/02/2015 - Oltre agli adempimenti statutari (in questo caso: rendicontazione e preventivo), l’assemblea generale degli Amici della Foce del fiume Cesano, svoltasi il 22 febbraio u.s., ha approvato il programma delle iniziative per l’anno 2015 come di seguito rappresentato.

L’incontro ha consentito agli intervenuti, sollecitati anche dalla relazione del Presidente Marco Giardini, di affrontare alcune tematiche riguardanti i problemi dell’ambiente (i pericoli per il pianeta terra sono ripetutamente e drammaticamente denunciati da tutti gli scienziati del mondo), aggravati  anche dalle guerre in corso, dalle precarie condizioni delle centrali nucleari e dalle azioni predominanti (sulla politica) della finanza globale, responsabile di azioni negative sulla vita delle persone e la civile convivenza delle comunità. Altri problemi trattati hanno riguardato le annunciate trivellazioni petroliferi nell’Adriatico e la persistente urbanizzazione del suolo. 

Mentre si potrebbe vivere tutti bene e in armonia con l’ambiente, se il rispetto della natura trovasse la giusta considerazione da parte dei cittadini e delle forze politiche, ha asserito il Presidente nazionale di Pro Natura, Mauro Furlani, intervenuto per l’occasione.

Il Presidente Nazionale ha inoltre richiamato l’attenzione sulle continue azioni di smembramento dei parchi nazionali, sulla marginalità riservata alle Associazioni ambientaliste, le cui proposte spesso vengono scambiate per critica o interferenza nell’azione del governo (nazionale e locale). Oggi più che mai c’è bisogno invece di un’azione politica che rilanci una nuova stagione di partecipazione dei cittadini nella vita sociale, politica e amministrativa, invertendo la tendenza della centralizzazione e dello smembramento delle istanze partecipative (vedi la fine delle  circoscrizioni, ecc.).

Sintesi delle principali iniziative in calendario per il 2015:

Primo-maggio-insieme
Domenica 10 maggio Passeggiata nelle Terre di Frattula: visita al Molino Patregani e Santa Maria in Portuno di Corinaldo. Pranzo al sacco presso il Molino
Domenica 7 giugno Escursione con guida alla “Gola dell’Infernaccio” (Viaggio in Pullman): “Pisciarelle” ed Eramo di San Leonardo. Percorso medio-difficile. Pranzo al sacco
Domenica 12 luglio Gita al Mulino della Ricavata  -Urbania-. Convivio “adornato di fiori”
Mercoledì 5 agosto  ore 21.15 POESIA NEL SILENZIO presso la chiesetta di Montedoro
Ferragosto sul Monte Catria. Pranzo al sacco
Ottobre Escursioni micologiche guidate
Domenica 1 novembre Gita nell’Appennino marchigiano con pranzo (leccornie a base di tartufo bianco pregiato presso ristorante tipico) Si viaggia con i propri mezzi. 
Novembre  Alla Festa dell’olio nuovo a Scapezzano
Domenica 20 dicembre ore 16,00 Brindisi augurale di fine anno

Altre incontri tematici ed iniziative varie saranno comunicati agli associati e resi pubblici al momento opportuno.
Info: 348 311 2620

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-02-2015 alle 19:38 sul giornale del 24 febbraio 2015 - 574 letture

In questo articolo si parla di ambiente, attualità, associazione amici della foce del fiume cesano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/afOv