Trovato con cocaina e 2 mila euro, arrestato un foggiano

20/02/2015 - Nell'ambito dei servizi predisposti dal Commissariato di Polizia di Senigallia per il contrasto della criminalità, durante le ore serali e notturne, con personale in borghese, gli agenti hanno intercettato lungo la provinciale Corinaldese un'auto con due soggetti a bordo con fare sospetto.

Gli agenti hanno deciso di seguire la vettura. I due dopo poco si sono fermati nel piazzale antistante un ristorante dove sono entrati e si sono seduti. Dopo alcuni minuti, i poliziotti hanno notato strani movimenti fra i due soggetti decidendo così di sottoporli a controllo. I soggetti risultano essere entrambi di origine pugliese e le prime verifiche hanno fatto emergere che entrambi avevano numerosi precedenti penali soprattutto in materia di stupefacenti.

Gli agenti hanno deciso di procedere ad un più attento controllo sui due e addosso a D.M.M. di 30 anni 30, è stato trovato un involucro contenente sostanza stupefacente risultata essere cocaina. L'accertamento è stato poi effettuato anche sul veicolo in uso all'uomo ed all'interno di questo sono stati trovati altri quattro involucri contenenti la stessa sostanza. Inoltre l'uomo è stato trovato in possesso di una somma di denaro in contanti superiore a 2.000 euro, ritenuti provento dell'attività di spaccio di stupefacenti.

L'uomo è stato condotto presso gli uffici del Commissariato e qui dichiarato in stato di arresto e posto a disposizione dell'autorità giudiziaria. Nel pomeriggio di giovedì è stato convalidato l'arresto operato dalla Polizia.







Questo è un articolo pubblicato il 20-02-2015 alle 15:21 sul giornale del 21 febbraio 2015 - 1932 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/afGc