Rassegna cinematografica dedicata a Ken Loach: lunedì 'Terra e libertà'

13/02/2015 - A Confluenze, mini rassegna cinematografica dedicata a Ken Loach. Lunedì 16 febbraio 2015 proiezione di 'Terra e libertà', 1995, 109’.

In seguito all'improvvisa morte del nonno, un operaio inglese di Liverpool, la nipote scopre la sua militanza in Spagna durante la guerra civile, frugando tra carte, fotografie, articoli di giornale e un panno rosso contenente della terra. Da qui si snoda il percorso del giovane David Carr che, nel 1936, decide di arruolarsi nella milizia internazionale del Poum (Partido Obrero de Unificación Marxista) per combattere contro i franchisti: faranno presto seguito gli scontri interni alla sinistra e la delusione ideologica. Alla passione politica si intreccia anche quella amorosa per Blanca, compagna di lotte.

Suona fortemente attuale la tematica di questo film, viviamo in un epoca in cui volontari partono da tutto il mondo per raggiungere le zone di guerra i Siria ed Iraq per sostenere le opposte fazioni: la storia, con ovvie differenze, si ripete.

Figlio di operai, Loach ha dedicato tutta la sua opera cinematografica alla descrizione delle condizioni di vita della classe operaia. Politicamente impegnato, ha fatto parte della corrente artistica inglese del Free cinema (i cui leader erano registi come Lindsay Anderson, Karel Reisz, Joseph Losey e Tony Richardson). Tra i vari premi ricevuti meritano di essere ricordati la Palma d'oro al Festival di Cannes nel 2006, per Il vento che accarezza l'erba, il Pardo d'onore al Festival di Locarno nel 2003 e il Leone d'oro alla carriera alla Mostra del cinema di Venezia nel 1994.


 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-02-2015 alle 16:00 sul giornale del 14 febbraio 2015 - 414 letture

In questo articolo si parla di attualità, Confluenze

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/afmM