Alla Piccola Fenice "Ombre" di John Cassavetes

10/02/2015 - Giunti al secondo appuntamento della speciale rassegna per i 10 anni del Circolo Linea d'Ombra, Giovedì 12 verrà proiettato il film "Ombre" (1959, 87') del regista newyorkese di origine greca John Cassavetes.

Il film narra la vicenda di Leila, ragazza afroamericana con la particolarità di avere la pelle chiara, e i suoi due fratelli Hugh, il più grande, cantante in declino e Ben, il più giovane, trombettista senza un lavoro stabile che tenta di mescolarsi ai bianchi e dimenticare così la sua condizione. Leila vorrebbe invece diventare scrittrice e frequenta circoli letterari. Proprio in uno di questi circoli incontra Tony, ragazzo bianco. Leila, quando porta a casa il suo corteggiatore Tony, nota chiaramente l'imbarazzo di questi davanti ai suoi fratelli. Ber presto la situazione crea tensione tra i protagonisti.

Primo lungometraggio di Cassavetes, viene considerato da molti come il Manifesto del cinema indipendente americano. Girato in 16 mm, a budget ridotto, con la colonna sonora composta dalla leggenda del jazz Charles Mingus, "Ombre"contribuì, grazie al genio di Cassavetes, a rinnovare il contenuto cinematografico, creando un linguaggio nuovo, all'insegna dell'improvvisazione, senza sacrificare la narrazione, ma preoccupandosi soprattutto della verità dell'azione e della rappresentazione."Il cinema di Cassavetes non è tanto e solo improvvisazione, anzi, nei suoi film ci si accorge di quanto siano sorretti da una sapiente architettura di inquadrature e sequenze, mai casuale, ordinate in un montaggio accurato e fortemente bilanciato" (Bruno Di Marino)

Piccola Fenice ore 21.15





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2015 alle 18:41 sul giornale del 11 febbraio 2015 - 661 letture

In questo articolo si parla di piccola fenice, spettacoli, circolo cinema linea d'ombra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/afdu





logoEV