Corinaldo: il borgo dice 'No alla guerra', fra disegni e flash mob

09/02/2015 - Sabato 7 febbraio, in occasione della Giornata Nazionale contro il Terrorismo, un mare di giovanissimi alunni delle scuole corinaldesi (in totale erano 130, compresi tra quattro classi della Scuola Elementare e le prime e le seconde classi della Scuola Media), ognuno provvisto di un cartello con su scritte o disegnate parole o figure a favore della pace, ha invaso il Loggiato antistante il Municipio.

L'evento, a cui Corinaldo ha preso parte con l'impegno particolare dell'assessorato alle Politiche Sociali e delle scuole, è stato promosso e organizzato dal “Coordinamento Nazionale Enti Locali per la Pace e Diritti Umani”, in conseguenza dell’attentato di Parigi verificatosi circa un mese fa.

Ad introdurre gli argomenti della mattinata è stato l’assessore alle Politiche Sociali Mauro Montesi. “Il senso della giornata – ha detto, rivolgendosi agli attenti alunni – si può riassumere nelle seguenti parole: noi ci siamo, per ribadire un sì chiaro e deciso nei confronti della pace”.

“Un sì – ha proseguito subito dopo il preside dell'istituto scolastico comprensivo, Professor Francesco Savore – che occorre rilanciare di continuo. Come bene ha detto papa Francesco la guerra e il terrorismo, oggigiorno, sono ovunque. E distruggono, letteralmente, una moltitudine di vite umane. Perché l’obiettivo del terrorismo consiste nell’annientare chiunque creda nella pace. Ecco perché, ai fautori del terrorismo, bisogna rispondere con un forte e chiaro sì alla vita”.

Ma il clou della mattinata è andato scena immediatamente dopo: l’assessore Montesi (accompagnato, per l’occasione, anche dagli assessori Giorgia Fabri e Rosanna Porfiri e con la collaborazione di Valerio Bartolini e Davide Berti del circolo Arci) ha fatto appendere i disegni e le frasi dei cartelli sugli appositi spazi allestiti sotto il Loggiato comunale.

Quindi, grazie al brio e all’energia contagiosi di Debora Formica, insegnante di danza, i ragazzi hanno espresso tutta la propria vitalità, danzando e divertendosi in un Flash Mob.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2015 alle 16:01 sul giornale del 10 febbraio 2015 - 503 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di corinaldo, corinaldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ae9Z





logoEV