Ostra Vetere: oggi l'autopsia sul corpo del ladro colpito da uno sparo

ospedale di Torrette di Ancona 06/02/2015 - In attesa degli esami balistici, determinanti per ricostruire la dinamica della sparatoria avvenuta domenica a Ostra Vetere e per l’esito del procedimento a carico dei militari coinvolti, sabato presso l’ospedale regionale di Torrette verrà eseguita l’autopsia sul corpo di Korab Xheta, il 24enne albanese deceduto giovedì mattina.

Raggiunto alla testa da un colpo di pistola sparato da un carabiniere nel tentativo di salvare la vita ai colleghi, che rischiavano di essere investiti dal Suv rubato con a bordo i malviventi in fuga dopo una serie di furti, il giovane albanese era stato subito dichiarato dai medici in stato di morte cerebrale. Tuttavia il suo cuore ha continuato a battere fino a giovedì mattina quando, come previsto dalla procedura, tutti i macchinari sono stati staccati.

Pertanto, mentre proseguono le indagini della Magistratura e le ricerche dei complici, l’accusa rivolta ai militari, che nei giorni scorsi avevano ricevuto un avviso di garanzia per lesioni, è destinata a cambiare. Rischiano ora provvedimenti severi.





Questo è un articolo pubblicato il 06-02-2015 alle 19:25 sul giornale del 07 febbraio 2015 - 1319 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ostra vetere, ospedale, ancona, Sudani Alice Scarpini, Ospedali Riuniti, torrette, marche nord, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ae3Z

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici