Serra de' Conti: nuova Direzione per il Museo delle Arti Monastiche

Museo delle arti monastiche| 04/02/2015 - Il Museo delle Arti Monastiche di Serra de' Conti è certamente uno dei gioielli dell'entroterra marchigiano, attraverso il quale si raccontano al visitatore oltre cinque secoli di vita monastica, sia per l'aspetto più propriamente spirituale che per la vita quotidiana (le attività di ricamo, la cucina e le ricette delle suore, la farmacia d'epoca, la ceroplastica, la colorazione dei tessuti, ecc.).

Dal mese di febbraio 2015, l'Amministrazione comunale ha affidato la Direzione del Museo alla Prof.ssa Morena Torreggiani, 47 anni, docente di filosofia, che ha collaborato alla fondazione del Museo come Assessore alla Cultura nel nostro comune, figura da sempre impegnata nella comunità serrana, attualmente è Presidente del Comitato per la difesa e valorizzazione del Monastero delle Clarisse, da cui trae origine la raccolta museale.

Questo nuovo incarico, peraltro privo di alcun compenso come in precedenza, si inserisce in una nuova programmazione di attività ed iniziative che stanno portando avanti sia l'Amministrazione comunale (ampliamento dei locali a disposizione e nuove iniziative culturali all'interno del museo), sia la Diocesi di Senigallia (Parco Ecclesiastico Terre di Senigallia) che la Regione Marche (Percorsi di Spiritualità, Portale dei Monasteri). Quindi un momento storico di fermento, di rinnovata attenzione alla riflessione personale e al turismo consapevole.

Rivolgiamo un doveroso ringraziamento a coloro che hanno fondato, con impegno e professionalità, l'attuale museo. In primo luogo, alla compianta Amelia Mariotti, protagonista delle prime ricerche che hanno poi condotto all'istituzione del museo, a Bruno Massi che lo ha diretto egregiamente e con passione per molti anni e all'arch. Luca Schiavoni, cui si devono l'ottima realizzazione tecnica e gli allestimenti.

Per chi fosse interessato, il museo è aperto tutti i giorni, escluso il lunedì, dalle 10:00 alle 13:00, domenica e festivi 10:00-13:00 e 15:00-19:00, tel. 0731.871739. Altre informazioni sul sito web www.museoartimonastiche.it .





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2015 alle 17:44 sul giornale del 05 febbraio 2015 - 1166 letture

In questo articolo si parla di attualità, serra de' conti, museo delle arti monastiche, Comune di Serra de' Conti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aeVB


Luigi Mencucci

05 febbraio, 19:35
Grato per l'incessante ed efficace interessamento, ora si realizza quello che altri volevano distruggere; Un sentito augurio di buon lavoro a Lei, al suo staff organizzativo e al Comune di Serra de' Conti che ha sempre creduto nel mantenimento della struttura del Museo delle Arti Monastiche; non venga mai meno nemmeno l'appoggio di coloro che avevano istituito il comitato per la salvaguardia di tale struttura.
A presto Luigi Mencucci - vallone di Senigallia
tel 3395086832