Calcio a 5: l'Adverso fa bottino pieno a Senigallia

04/02/2015 - Nell’anticipo della diciannovesima giornata del campionato regionale di calcio a cinque l’Adverso PlanetWin365 espugna il campo di Senigallia conquistando tre punti importantissimi, visti poi anche i risultati provenienti dagli altri campi.

La partita è stata piuttosto viva e combattuta, con i bianconeri sempre in vantaggio, anche se la vittoria è scaturita nei minuti finali. Nell’Ascoli è assente Angelini febbricitante, e dopo pochi minuti mister Di Cesare deve rinunciare a Sestili. Per il laterale ascolano si prevede uno stiramento, ma ne sapremo di più nei prossimi giorni dopo gli accertamenti del caso.

I primi dieci minuti del match vedono un possesso palla dell’Adverso, anche se le prime occasioni degne di nota sono create dai padroni di casa. Camillini trova il varco centralmente, ma il suo tiro termina fuori. Poco dopo grande salvataggio di Luciani su Baldarelli lanciato in contropiede. Alla prima vera occasione l’Adverso non perdona col suo bomber davvero sugli scudi. Clerici serve un’ottima palla a Felicetti che dopo un dribbling trova l’angolino per la rete del vantaggio. Passa un minuto e gli ascolani potrebbero raddoppiare con Clerici che in acrobazia non riesce a impattare bene il pallone. Al diciottesimo l’Audax pareggia. Bartoletti è il più lesto a depositare la palla in rete dopo una ribattuta di Luciani. Passano solo tre minuti e l’Adverso segna con Felicetti. Calcio di punizione battuto da Guerrieri che vede il movimento del pivot ascolano che in torsione segna il nuovo sorpasso. I locali non ci stanno e Breccia calcia a botta sicura ma non ha fatto i conti con i riflessi di Luciani che mette il piedone respingendo la sfera che stava varcando la linea di porta. Al ventisettesimo dopo un rimpallo, Benigni ha tra i piedi la palla giusta che non sbaglia per il nuovo pareggio. Il primo tempo finisce così in pareggio senza ulteriori occasioni degne di nota.

Il secondo tempo inizia con un’azione solitaria di Felicetti che dopo aver superato due avversari tira fuori. Al quinto minuto pericolo per la porta di Luciani in seguito a calcio d’angolo, ma nessuno del Senigallia riesce a colpire la palla che attraversa pericolosamente l’area avversaria. Poco dopo ci prova Benigni, ma Luciani respinge bene. Ora l’Audax è in un buon momento e l’Adverso rischia di capitolare ma Luciani è ancora strepitoso su Ventura. A metà secondo tempo l’ascolano Clerici inventa un bel gol in posizione defilata con una bordata sul palo lungo. La gioia del gol viene strozzata subito in gola perché il Senigallia trova dopo pochi secondi il terzo pareggio con Cerusici che deve solo appoggiare in rete ben appostato sul secondo palo dopo un bell’assist di un compagno. L’Adverso PlanetWin365 non molla; siamo al minuto ventisei e Guerrieri in un’incursione offensiva serve una palla d’oro Felicetti che tira col piattone di prima intenzione trovando l’incrocio dei pali. L’Audax si getta in avanti per riequilibrare l’incontro ma Schiavi è bravissimo a rubare palla a centrocampo, si lancia solitario in avanti, dribbla il portiere e viene steso al limite dell’area. Espulsione del portiere e punizione dal limite che Felicetti sfrutta al massimo servito ancora da Guerrieri in versione assistman. A pochi secondi dalla fine potrebbe segnare anche Cao che tira dalla proprià metà campo a porta sguarnita ma la palla rotola lentamente fuori vicino al palo.

L’Adverso PlanetWin365 con questa vittoria supera la Torrese e raggiunge il sesto posto in coabitazione con la Nuova Ottrano, capace di espugnare il campo del Corinaldo. Trattasi della squadra che si trova solitaria in classifica con il campionato ormai quasi vinto, che affronterà i ragazzi bianconeri nella prossima partita. Ci vorrà l’impresa per sconfiggere la capolista, ma in questo sport e in questo campionato tutto è possibile.

Appuntamento da non perdere è per sabato 6 febbraio alle ore 15,00 al palasport di Monticelli.

 

Tabellino:

Audax Senigallia: Canonici, Ventura, Cerusici, Benigni, Baldarelli, Camillini, Conti, Breccia, Bartoletti, Canonici, Resuli, Linotto. All. Crivelli

Adverso PlanetWin365 Ascoli Piceno: Luciani, Clerici, Guerrieri, Sestili, Cao, Felicetti, Schiavi, Manfroni, Falconi. All. Di Cesare

 

Reti: 0-1 Felicetti 1-1 Bartoletti 1-2 Felicetti 2-2 Benigni // 2-3 Clerici 3-3 Cerusici 3-4 Felicetti 3-5 Felicetti



Nella foto Simone Felicetti.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2015 alle 11:25 sul giornale del 05 febbraio 2015 - 796 letture

In questo articolo si parla di sport, calcetto, calcio a 5





logoEV