La Tavola del Perugino torna alla chiesa di Santa Maria delle Grazie dopo il restauro

03/02/2015 - Un pomeriggio tutto dedicato al ritorno della Tavola del Perugino nella chiesa di Santa Maria delle Grazie dopo il restauro. È quello organizzato dal Comune di Senigallia, dalla Diocesi e dall'Accademia della Tacchinella per domenica 8 febbraio, alle ore 18, proprio nella chiesa di via delle Grazie.

Dopo i saluti del sindaco Maurizio Mangialardi, del vescovo di Senigallia monsignor Giuseppe Orlandoni, del parroco di Santa Maria delle Grazie monsignor Giancarlo Cicetti, del presidente dell'Accademia della Tacchinella Tonino Dominici e dell'ispettrice della Soprintendenza Claudia Caldari, interverranno Matteo e Isidoro Bacchiocca, i quali racconteranno il restauro da loro realizzato della "Madonna con bambino e santi" di Pietro Vannucci detto il Perugino.

Da segnalare che nel dicembre scorso, l'opera è stata indicata come il miglior restauro dell'anno dal critico d'arte Andrea Bruciati sul magazine "Il Giornale dell'Arte".

A seguire, l'evento musicale diretto da Ilenia Stella con le voci Unisensus, la tromba di Samuele Garofoli e la tastiera di Davide Caprari.

"Abbiamo deciso celebrare il ritorno della Pala d'altare del Perugino alla sua dimora - afferma il sindaco Mangialardi - con un'iniziativa all'altezza dell'importanza dell'evento. L'opera, il cui restauro è stato finanziato dall'Accademia della Tacchinella, ha rappresentato il vero valore aggiunto alla mostra dei capolavori del Rinascimento italiano 'La Grazie a e la Luce', che ha fatto registrare oltre diecimila presenze tra giugno e novembre 2014. Un successo incredibile, che dimostra ancora una volta come la proficua sinergia tra pubblico e privato, insieme alla preziosa collaborazione della Diocesi, costituiscano per Senigallia un modello vincente per fare cultura ad altissimo livello, con effetti positivi per tutta la città".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-02-2015 alle 16:54 sul giornale del 04 febbraio 2015 - 559 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aeSo