Corinaldo: Principi al Convegno Cei sul turismo, “Il turismo come sviluppo sociale e culturale”

03/02/2015 - Anche il Comune di Corinaldo ha preso parte al convegno “Il Turismo e lo Sviluppo della Comunità”, organizzato lo scorso 31 gennaio a Monteprandone, in provincia di Ascoli Piceno.

Un appuntamento realizzato dalla Commissione Regionale Pastorale del Tempo Libero, Turismo e Sport in occasione della 35° edizione della giornata del turismo e che ha visto la partecipazione di numerose personalitàpolitiche fra cui il sindaco di Corinaldo Matteo Principi e l’assessore alla Cultura Giorgia Fabri.

“Corinaldo – ha puntualizzato il primo cittadino – ha voluto partecipare al convegno con la piena consapevolezza che il turismo per i nostri Comuni, per i nostri borghi, per la nostra vallata rappresenti, ancor prima che uno sviluppo economico, uno sviluppo culturale e sociale. Evoluzione indispensabile, quest’ultima, per raggiungere quel preciso obiettivo che inquadri il turismo come nuova economia”.

“Solamente attraverso il patrimonio, materiale ed immateriale, del nostro territorio – ha continuato il sindaco – possiamo tentare di uscire dalla crisi che attanaglia il paese. È più opportuno parlare di crisi di identità, con la conseguente perdita dei valori, anziché crisi economica. Mi riferisco – aggiunge il primo cittadino – al paesaggio, all’agricoltura, alla natura, ai beni culturali e, anche, a santa Maria Goretti. Intesa, in questa circostanza, come immagine assolutamente attuale di richiamo per la donna contemporanea, spesso vittima di violenza ma, al contempo, punto cardine della famiglia. E, infine, nell’immagine di perdono, manifestazione di una capacità etica di una persona, davvero troppo dimenticata nella società attuale”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-02-2015 alle 17:02 sul giornale del 04 febbraio 2015 - 821 letture

In questo articolo si parla di turismo, politica, comune di corinaldo, corinaldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aeSq





logoEV