Young Syrian Lenses: proiezione del docu-film sulla Siria di Enea Discepoli e Ruben Lagattolla

02/02/2015 - Sabato 31 gennaio al cinema Il Gabbiano è stato proiettato il documentario sulla Siria del fotoreporter Enea Discepoli e del moviemaker Ruben Lagattolla durante l'assemblea d'Istituto del Liceo Classico Giulio Prticari indirizzo Economico Sociale e Scienze Umane.

Il documentario Young Syrian Lenses tratta della condizione in cui versa la Siria, viene però mostrato quello che i normali media non comunicano, ovvero il lato più duro della vita dei cittadini e della figura dei giovani mediattivisti, ragazzi che al posto di imbracciare le armi hanno deciso di impugnare la videocamera e la macchina fotografica per combattere la disinformazione che c'è riguardo la situazione attuale della Siria.

La trama principale del documentario consiste nel mostrare quali sono le condizioni di vita della popolazione, i costanti bombardamenti con barili esplosivi da parte del regime, i tiri dei cecchini, la disperazione ed il terrore che si sente nell'aria.

Nonostante tutto i civili continuano ad abitare ad Aleppo in quanto loro casa e luogo dove sono cresciuti, dimostrando un attacamento alla patria che supera la paura.

La morte è diventata quotidianità, è diventata una cosa da mettere in conto e proprio da questo ci possiamo rendere conto di quanto siamo fortunati a vivere nelle nostre condizioni, nei nostri lussi.

Inoltre si tende a precisare che l'Islam non è solamente malvagio, che la maggioranza del popolo mussulmano è contro il terrorismo e che la cosiddetta Jihad non è una guerra santa, ma una ricerca di pace, amore e serenità.

Succesivamente al documentario si è tenuto un dibattito dal quale sono scaturite numerose domande da parte degli studenti che hanno mostrato grande interesse ed attenzione durante l'assemblea.

Tema centrale della discussione l'ha avuto il come si svolge la vita quotidiana e cosa ha spinto gli autori del documentario a partire per la Siria rischiando così la vita.

Al cinema Gabbiano, nei prossimi mercoledì d'essai verrà nuovamente proiettato il docu-film Young Syrian Lenses che potrà essere visionato da tutti coloro che fossero unteressati.

 

 


di Andrea Discepoli
redazione@viveresenigallia.it




Questo è un articolo pubblicato il 02-02-2015 alle 10:14 sul giornale del 03 febbraio 2015 - 649 letture

In questo articolo si parla di guerra, siria, documentario, Andrea Discepoli, mediattivisti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aeNR





logoEV