Corinaldo: torna il teatro per ragazzi. Domenica un nuovo appuntamento con 'Voglio la luna'

teatro goldoni di corinaldo 30/01/2015 - L’Amministrazione comunale ed in particolare l’Assessorato alla Cultura, in collaborazione con il “Teatro del Canguro” e il “Teatro Stabile Marche Teatro”, ha organizzato anche quest'anno la rassegna teatrale “A perdita d’occhio”, rassegna di Teatro per Ragazzi, giunta quest’anno alla sua 20esima edizione.

Partita lo scorso 13 gennaio con lo spettacolo “Una piccola storia”, gli spettacoli per i più piccoli tornano questa domenica, 1 febbraio con a partire dalle ore 17. Il teatro “Carlo Goldoni” ospiteràinfatti “Voglio la luna”, spettacolo coordinato e realizzato dal teatro Pirata/Gruppo Baku e indirizzato ai bambini dai 4 anni di età.

“Voglio la luna” consiste in uno spettacolo incentrato su Fabio, ragazzo affetto dalla sindrome di Down. Un tema forte che ha permesso alla rappresentazione di aggiudicarsi il Premio “Eolo Awards 2013” (miglior progetto educativo per il Teatro dei Ragazzi e Giovani). Ma non finisce qui. Mercoledì 18, giovedì 19 e venerdì 20 febbraio a partire dalle ore 10, invece, sarà la volta di “Dos Historias/Due Storie”, del “Teatro del Canguro/Marche Teatro”, per la regia di Lino Terra, con interpreti lo stesso Lino Terra e Natascia Zanni.

Domenica 22 febbraio, invece, sarà il turno di “Mignolina e lo spirito del fiore”, della compagnia teatrale “Drammatico Vegetale”. Domenica 1 marzo, infine, va in scena l’ultimo appuntamento della rassegna dedicata ai ragazzi. Il nome della rappresentazione è “La luna nel nido”, dell’Elsinor Teatro, dedicata ai ragazzi dai tre anni in su.

Per ogni informazione è possibile telefonare ai seguenti numeri: 071 7978044 oppure 338 6230078.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-01-2015 alle 15:15 sul giornale del 31 gennaio 2015 - 917 letture

In questo articolo si parla di teatro goldoni, comune di corinaldo, corinaldo, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aeIu