Ostra Vetere: in casa con 190 grammi di marijuana, arrestato e poi rimesso in libertà un 26enne

Marijuana 26/01/2015 - I Carabinieri del Nucleo Operativo e della Stazione di Ostra Vetere hanno arrestato un 26ienne del posto, disoccupato, noto alle forze dell’ordine, per detenzione illegale di sostanza stupefacente.

Il giovane è stato trovato in possesso di circa 190 grammi di marijuana. Gli investigatori, si sono presentati a casa del giovane per eseguire un decreto di perquisizione emesso dalla Procura della Repubblica di Ancona. Alla domanda se detenesse sostanze stupefacenti in casa, il 26enne ha condotto i militari fuori dalla propria abitazione, in un terreno adiacente, portandoli a ridosso di un corso d’acqua dove nella cavità di un albero aveva nascosto un involucro di cellophane con circa 20 grammi di marijuana.

Tuttavia, l’eccessivo nervosismo manifestato dall’indagato ha portato i militari a non credere che quello fosse l’unico quantitativo di droga detenuto e pertanto i Carabinieri hanno eseguito la perquisizione in casa, che ha consentito di rinvenire all’interno dell’armadio della camera da letto altri due involucri di plastica contenenti rispettivamente 130 e 40 grammi ulteriori di marijuana. In casa inoltre sono state recuperate numerose bustine in plastica e un bilancino di precisione che sarebbero serviti per confezionare le dosi.

La droga e il materiale rinvenuto sono stati sottoposti a sequestro. Il Pubblico Ministero della Procura della Repubblica di Ancona preso atto che l’arresto era stato legittimamente eseguito ma che tuttavia nel caso di specie, per il tipo ed il quantitativo di sostanza non sarebbe stata possibile l’applicazione di misure cautelari personali e pder tanto ne ha disposto l’immediata liberazione.





Questo è un articolo pubblicato il 26-01-2015 alle 14:17 sul giornale del 27 gennaio 2015 - 3327 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ostra vetere, giulia mancinelli, droga, arresto, marijuana, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aevi