Vivi Senigallia: 'Senigallia è ai vertici del turismo regionale'

vivi senigallia logo ok 25/01/2015 - “I dati dell’Osservatorio sul Turismo della Regione Marche rendono chiara la visione strategica progettuale di un’attenta programmazione stagionale di questa amministrazione”. E’ quanto il gruppo di Vivi Senigallia vuole evidenziare in merito ai dati definitivi sulle presenze turistiche a Senigallia nel 2014.

Senigallia è ai vertici del turismo regionale, nell’anno incredibilmente più difficile. Nonostante l’alluvione del 3 maggio scorso e campagne di disinformazione e d’allarmismo inerenti ad essa, create ad arte e condite da propaganda politica, lesive della nostra immagine turistica, come per la qualità delle nostre acque dopo la stessa alluvione. Campagne tutte smentite e smascherate dai dati definitivi che rendono giustizia alla “perla” del turismo delle Marche.

Infatti, Senigallia, dai dati dell’Osservatorio sul Turismo regionale, è riconosciuta e riconoscibile, punto di riferimento regionale e nazionale per il turismo. Il primo posto regionale, superando San Benedetto, e il trend di presenze positivo rispetto a località turistiche storiche fuori Regione Marche come Rimini e Riccione, sono il segno positivo di una visione dei turismi declinati che puntano su un palinsesto di qualità con eventi come l’X-Masters, CaterRaduno, Cucine di Borgo e il grande Summer Jamboree!

E non solo, la bellezza di questa città ha creato eventi di grande richiamo culturale e artistico come le mostre di grande qualità che vanno da capolavori restaurati quali la splendida Madonna del Perugino con “La Grazia e la Luce”, alla mostra “Lacrime di smalto”, all’impronta di grandi artisti come Mario Giacomelli, alle mostre di valore internazionale come quella dedicata a Leo Matiz che si può ancora ammirare nelle sale della Rocca Roveresca, più tutte le attività proposte nel campo della fotografia.

E’ questo il “modello Senigallia”: far leva sulla forza e l’ingegno della nostra gente e puntare sulla nostra storia. Un grazie infinite Vivi Senigallia vuole ribadire a chi ha prodotto questo risultato: agli operatori turistici, agli imprenditori del settore, con il loro sostegno e visione che non sono mai mancati, che ci hanno creduto nonostante la crisi economica e dopo l’alluvione, fulcro della ripartenza super della nostra bellissima città. Impegno della nostra lista civica “Vivi Senigallia” per Mangialardi sindaco è quello di consolidare e aumentare questo trend positivo del settore turismo, punto di forza dell’economia della nostra città.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-01-2015 alle 16:04 sul giornale del 26 gennaio 2015 - 820 letture

In questo articolo si parla di politica, vivi senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aeta