Tennistavolo: Senigallia e San Marino si contendono il Gran Prix Giovanile ed il SuperPremio

24/01/2015 - In attesa che il campionato a squadre riprenda a fine mese e dopo lo stop dell’attività individuale regionale, l’attenzione è rivolta ai tornei nazionali. La scuola del Centro Olimpico andrà a Terni con una formazione di giovani (Piacente Agostino, Melucci Michele, Fiorentini Lorenzo e Spinozzi Paolo) con Massi Luciano senior e Falappa Nicola tecnico e capitano.

Le adesioni al torneo sono numerose, con Agostino punta di forza e testa di serie.

Nel frattempo il Comitato Regionale ha aggiornato le classifiche di due manifestazioni che sintetizzano i risultati delle varie società sul fronte giovanile e non, a livello regionale senza tener conto dell’attività nazionale. Si tratta del Gran Prix Giovanile (riservato quest’anno alle categorie Giovanissimi, Ragazzi ed Allievi) ed il SuperPremio (in cui si tiene conto di tutta l’attività regionale).

Il Tennistavolo Senigallia e la Juvenes di San Marino si contendono anche quest’anno i due trofei, come d’altronde è avvenuto negli anni passati. A livello giovanile sono stati esclusi per la prima volta gli junior ma questo non cambia di molto la situazione di vertice dal momento che proprio San Marino e Tennistavolo Senigallia hanno giocatori molto forti. Semmai ci sarebbe maggior distacco con gli inseguitori.

Ecco le classifiche nel dettaglio:

Gran Prix Giovanile
1^ San Marino (79,5 pts)
2^ Tennistavolo Senigallia (43,5 pts)


SuperPremio
1^ Tennistavolo Senigallia (188,5 pts)
2^ San Marino (114,5 pts)





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-01-2015 alle 16:22 sul giornale del 26 gennaio 2015 - 859 letture

In questo articolo si parla di tennistavolo, sport, senigallia, tennistavolo senigallia, ping-pong

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aerV