Calcio: a Collemarino le solite scene. Finisce in rissa.

24/01/2015 - 0-0 tra Collemarino e Miciulli Senigallia. Risultato giusto, per una partita non giocata. Solito copione, solite scene viste e riviste. A Collemarino finisce in rissa anche questa volta.

Miciulli rimaneggiato causa squalifiche e causa influenza che ha colpito metà squadra e pure il cameraman (per questa settimana non vedrete il video-highlights…e mi viene da dire: per fortuna). Goldoni schiera Massacci davanti insieme a Pintea. Non succede praticamente nulla. Il Miciulli attende il Collemarino e cerca di ripartire. Nel primo tempo non ci sono occasioni da gol. 

 
Nella ripresa bravo Minardi a farsi trovare pronto in tre occasioni. Prima sul colpo di testa di Orciani poi sui tiri di Mazzieri e Bevilacqua. Al 60’ Goldoni decide che è il momento di Nicola Chicco. Alla seconda palla utile, il bomber ci mette il fisico, allunga il braccio e colpisce un difensore locale. Le urla del difensore convincono i compagni che si sia trattato di un pugno. Ne deriva una caccia all’uomo. Chicco viene rincorso per 5 minuti e schiaffeggiato. Goldoni lo sostituisce ma il bomber, che di scene così non ne aveva mai viste nella sua brillante carriera, non trova pace nemmeno negli spogliatoi. Arriva la polizia e gli animi si spengono. L’incontro di boxe finisce, quello di calcio continua per 15 minuti. Finalmente il triplice fischio. Un sospiro di sollievo. Poteva andare peggio. Se questo è calcio...
 
Miciulli Senigallia: Minardi, Cucchi, Rasicci, Marini, Cinotti, Rosi, Cercaci, Piersanti, Massacci ( 60’ Chicco) (75’ Solazzi) Rossetti, Pintea (45’ Galdenzi). A disp: Fraboni, Manoni, Solazzi, Odoguardio, Bellagamba. 
 
Collemarino: Selimaj (40’ Pasqualini), Stella, Orciani, Gherghi, Serafini,Amadio, Cenci, Manoni, Mazzieri, Bevilacqua, Carraffi. A disp: Pasqualini, Burattini, Rahali, Frezzotti, Rossini, Cenci, Caiazza.
Ammoniti: Rasicci, Rosi, Pintea
Espulso: Rossini
Arbitro: Gagliardini di Macerata




Questo è un articolo pubblicato il 24-01-2015 alle 16:08 sul giornale del 26 gennaio 2015 - 2710 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, collemarino, miciulli senigallia, Giacomo Valeri, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aesF





logoEV