Barbara: lo spettacolo “La strada di Sarah” per la Giornata della Memoria

24/01/2015 - Con il patrocinio del Comune di Barbara, l’Associazione Culturale Emporio Zoe di Corinaldo organizza uno spettacolo teatrale per il giorno 27 gennaio 2015, ore 21:30, in occasione della Giornata della Memoria.

“La strada di Sarah” andrà in scena martedì 27 gennaio 2015, alle ore 21:30 presso il Cinema-teatro Odeon di Barbara, con testo e regia di Luca Capotondi.
Lo spettacolo si ispira al “pogrom di Kielce”, ovvero “devastazione”, avvenuto il 4 luglio 1946 nella città polacca di Kielce, dove trentasette ebrei e tre cristiani polacchi vennero uccisi dalla violenza di quel giorno.

Si era infatti sparsa la voce che alcuni ebrei avessero rapito un bambino cristiano per usarne il sangue in trasfusioni necessarie agli ebrei stessi; si aprì un’inchiesta e delegati di polizia si recarono presso un quartiere ebraico. Nessuno può dire con certezza chi sia stato ad aprire il fuoco e contro chi, ma la battaglia che ne seguì coinvolse soldati, polizia e civili che spararono agli ebrei o li picchiarono a morte.
Nei tre mesi che seguirono il “pogrom” circa 70.000 ebrei lasciarono la Polonia. Sebbene il pogrom di Kielce rappresenti il maggior massacro di ebrei nella Polonia del secondo dopo guerra, in tutto il Paese si registrarono massacri simili, spesso scatenati da dispute per questioni di proprietà.

Secondo gli storici solo nel dopoguerra in Polonia vennero uccisi tra i 600 e i 1500 ebrei. Per ricordare questo e altri tragici avvenimenti, l’Associazione Emporio Zoe porta in scena “La strada di Sarah”. Spettacolo posto unico 7,00 euro, per info e prenotazioni: 331-1410542.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-01-2015 alle 16:58 sul giornale del 26 gennaio 2015 - 781 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di barbara, barbara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aer1





logoEV