Trecastelli: La Resistenza, il Giorno della Memoria e la Repubblica del ’49

23/01/2015 - Sabato 24 gennaio, alle ore 18.00, il Villino Romualdo di Ripe-Trecastelli ospita la presentazione del volume “La Resistenza in una periferia. Senigallia e il suo circondario tra 1943 e 1944”.

Interveranno per un saluto gli amministratori comunali, il curatore dell’opera e le co-autrici Lidia Pupilli e Silvia Serini. Si tratta di un’occasione speciale poiché saranno disponibili, nell’occasione, le ultimissime cope di un’opera che parla degli eventi resistenziali nelle valli del Misa e del Nevola e che ha già completato la prima edizione.

È anche l’ultimo volume pubblicato dall’Associazione di Storia Contemporanea che sarà presente nel nostro territorio, nei prossimi giorni, per due significativi anniversari. Per il Giorno della Memoria sono in programma una serie di presentazioni del volume Una regione e i suoi «campi». Tra concentramento, internamento, liberazione, deportazione e supplizio (1940-1944), di D. Duca e G. Morgese, che tratta in maniera documentata ed equilibrata un tema che per troppi anni è stato disertato dagli studiosi. Il co-autore Giuseppe Morgese e il prof. Marco Severini ne parleranno venerdì 23 a Macerata (Ristorante “Le case” in Contrada Mozzavinci, ore 20.30), venerdì 30 gennaio a Filottrano (Palazzo Accorretti, ore 21.15) e sabato 31 gennaio a Barbara (Teatro Odeon, ore 17.30), in un’iniziativa che sarà coordinata da Massimo Bellucci.

Il secondo, importante appuntamento, lunedì 9 febbraio, presso l’Auditorium S. Rocco di Senigallia (ore 18.00), è con il 166° anniversario della proclamazione della Repubblica Romana, antica ricorrenza della tradizione democratica e mazziniana: per l’occasione saranno presentati, in una serata che prevede un concerto di autori ottocenteschi, gli Atti del Convegno sulla Grande Guerra in uscita presso l’Editore Marsilio.


da Associazione di Storia Contemporanea






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-01-2015 alle 17:45 sul giornale del 24 gennaio 2015 - 555 letture

In questo articolo si parla di cultura, storia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aepD