Mangialardi dopo “Cercasi Cenerentola”: 'Grande intuizione aver assegnato la programmazione alla Compagnia dela Rancia'

convenzione tra Comune di Senigallia e Compagnia della Rancia 19/01/2015 - Oltre 1600 spettatori, di cui molti provenienti anche da fuori provincia. Il doppio appuntamento con la commedia musicale “Cercasi Cenerentola” andata in scena al teatro La Fenice di Senigallia nel fine settimana, è stato un vero e proprio successo.

L’ennesimo di questa prima stagione targata Compagnia della Rancia, che grazie a un cartellone di spettacoli capace di coniugare proposte di qualità e attenzione ai gusti di un pubblico ampio e variegato, sta richiamando in città tante presenze. Ovviamente soddisfatto il sindaco Maurizio Mangialardi, domenica presente in platea:

“La convenzione con cui abbiamo assegnato alla Compagnia della Rancia la programmazione della stagione 2014-2015 – afferma il primo cittadino – è stata una grande intuizione. La Fenice sta vivendo un momento di grande rilancio e i senigalliesi stanno ritrovando il loro teatro. Un importante beneficio anche per l’economia cittadina, in particolare per le attività commerciali, grazie al richiamo in città di tante persone provenienti da tutta la regione, attirate da una programmazione di grande interesse. Chi tra sabato e domenica è stato a teatro o ha avuto modo di passeggiare per il centro storico non ha potuto fare a meno di notare questa presenza per le vie, nelle piazze e nei ristoranti. Per noi che abbiamo sempre creduto nella cultura come volano di crescita anche economica della città è davvero una grande soddisfazione”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-01-2015 alle 16:31 sul giornale del 20 gennaio 2015 - 1089 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, maurizio mangialardi, senigallia, saverio marconi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aecM