Corinaldo: il bilancio di un anno di attività della Polizia Locale

19/01/2015 - La festività di San Sebastiano patrono delle polizie locali d'Italia è tradizionalmente l'occasione per un bilancio dell'attività dell'anno appena trascorso per la Polizia Locale dell'Unione dei Comuni Misa-Nevola, a cui aderiscono i comuni di Corinaldo e di Castelleone di Suasa.

È stato un anno impegnativo, in gran parte del quale è stato svolto il servizio associato con il Comune di Trecastelli, con lo scopo di avviare su quest'ultimo l'organizzazione di una stabile attività di vigilanza. Vista i positivi esiti, anche per il 2015 si riproporranno ai comuni limitrofi altri accordi di collaborazione su tutte le materie della polizia locale, con lo scopo di ottimizzare le risorse disponibili e qualificare l'attività nei settori che i cittadini sentono come maggiormente necessari, principalmente, quindi, nella sicurezza stradale e nel controllo del territorio con finalità di prevenzione generale, in particolare, contro i furti nelle abitazioni.

L'accordo con Trecastelli ha comportato l'aumento del personale e delle ore di lavoro determinando, nel complesso n. 701 servizi di vigilanza sul territorio, contro i 636 del 2014.

L'attività operativa è stata in gran parte concentrata sul controllo della circolazione stradale, durante la quale si è proceduto al controllo di oltre 2.600 persone (900 più dello scorso anno), sono stati rilevati n. 33 incidenti stradali (di cui 10, con feriti) e comminate n. 280 sanzioni, di cui 180 alle norme di comportamento e che hanno determinato la decurtazione di n. 65 punti dalle patenti di guida dei conducenti più indisciplinati.

Fra le violazioni diverse dal codice della strada (diminuite da 59 a 30, rispetto al 2013), si segnalano 17 violazioni accertate alla disciplina dei rifiuti e alle modalità del loro conferimento, 4 violazioni amministrative rispettivamente alle norme edilizie/ ambientali ed alle norme sulla tenuta degli animali da affezione. Sono stati condotti circa 200 accertamenti anagrafici, fornito assistenza o rilasciato autorizzazioni a 166 manifestazioni svoltesi durante l'anno e risposto ad oltre 420 richieste di intervento pervenute dai cittadini.

Nel 2015 la Polizia Locale dell'Unione dei comuni Misa-Nevola continuerà a cercare di garantire la sicurezza dei cittadini negli aspetti di specifica competenza ed in quelli che verranno via via richiesti con la dedizione ed impegno, soprattutto per garantire la sicurezza stradale e a debellare ogni forma di abusivismo e la tutela dell'ambiente.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-01-2015 alle 11:11 sul giornale del 20 gennaio 2015 - 1056 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia municipale, comune di corinaldo, corinaldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aebF





logoEV